Forum: Italian Ruby user group Un saluto a tutti

09f5a940f9ddb3f57b70ea60a9522e24?d=identicon&s=25 Marco Brunet (Guest)
on 2014-05-18 20:03
(Received via mailing list)
Salve a tutti :)

Prima di cominciare il mio periodo di adattamento silenzioso a questa ML
e
vedere un poco come gira per non disturbare, vi volevo salutare.

Sono un sistemista che si  avvicinato alla programmazione con PHP e poi
Zend e Yii, ma ultimamente ho deciso di provare Ruby e Rails da cui ero
da
anni incuriosito. Posso dire con sincerit che mi piace ed sinceramente
ho
riscoperto il divertimento nel programmare. :)

Ho iniziato con Rails per il mio background, ma le prove che ho fatto in
ruby per dei tool per la mia macchina linux mi hanno dato subito delle
soddisfazioni con poco codice e relativamente poco sforzo.

Al momento sto leggendo Rails 4 (Apogeo) e mi pare sia un buon libro per
iniziare e capire un poco come gira. ;)

Infine mi ha aiutato molto il vostro Wiki di cui ho seguito diversi
articoli per capire come uscire da situazioni in cui mi ero arenato e
non
ottenevo ci che volevo nel modo in cui volevo.

Va b, ho parlato troppo, scusatemi.

A presto.

--
Marco B.

"I tempi degli uomini non sono i tempi di Dio."
054fb3d4fc53f1a1f99b751fc9c627f8?d=identicon&s=25 Sergio Berisso (Guest)
on 2014-05-18 20:51
(Received via mailing list)
Il giorno 18 maggio 2014 20:02, Marco Brunet <viacart@gmail.com> ha
scritto:

> Ho iniziato con Rails per il mio background, ma le prove che ho fatto in
> Va b, ho parlato troppo, scusatemi.
>
> A presto
>

Ciao Marco !

Grande ...  un piacere parlare con te.

A presto,
Sergio
71845161952bbfcb58f4e474164453ef?d=identicon&s=25 asd asd (cris_1986)
on 2014-05-18 22:04
(Received via mailing list)
Ciao, quel libro l'ho letto anche io e l'ho trovato ben fatto e molto
chiaro.
Al contrario di te mi sto avvicinando per lavoro a zend e pi lo uso e pi
sono  fiero di aver scelto rails come primo framework mvc da imparare!


Il giorno 18 maggio 2014 20:51, Sergio Berisso
<sergio.berisso@gmail.com>ha scritto:
Ddfb7a74cee576aa9b5c557c0f83175b?d=identicon&s=25 unknown (Guest)
on 2014-05-19 10:44
(Received via mailing list)
Sto insegnando Rails ad un ragazzo che si è presentato con questo libro
dell'APOGEA sopra citato.



Personalemnte notavo un copia/incolla di RAILS 3 adattato a RAILS 4.



Consiglio libri/guide in inglese e per chì si avvicina al mondo PHP
direi
che Symfony è quello che più si avvicina a Rails dato che Zend non ha
tanto
da linea di comando.



Non si potrebbe fare una lista di persone che hanno delle capecità
didatiche
e da li segnalarli a chi vuole imparare Rails naturalmente ad una cifra
umana... ...che ne pensate?



-



Ciro Attanasio



Software Analyst e Developer



Città : Mestre (VE)

GSM : +39 328 7577162

Nome Skype : cattani0

LinkedIn : it.linkedin.com/pub/ciro-attanasio/45/696/719

Sito Web : www.pasticcinformatici.com

Partita Iva: 05263250655



Avviso ai sensi del Dlgs. 196/2003 e art. 616 Cod.Pen. Il contenuto di
questo messaggio di posta e di eventuali allegati è rivolto unicamente
al
destinatario cui è indirizzato e può contenere informazioni la cui
riservatezza è tutelata. Sono vietati la riproduzione e l'uso di questo
messaggio in mancanza di autorizzazioni del destinatario. Se avete
ricevuto
questo messaggio per errore, vogliate cortesemente comunicarlo
immediatamente per telefono o e-mail al mittente Attanasio Ciro. Il
presente
messaggio NON E' INVIATO A TITOLO PERSONALE ed è inerente l'attività.


---------- Původní zpráva ----------

Od: Cristiano Gregnanin <cristiano.gregnanin@gmail.com>

Komu: ruby-it <ml@lists.ruby-it.org>

Datum: 18. 5. 2014 22:04:17

Předmět: Re: [ruby-it] Un saluto a tutti


"Ciao, quel libro l'ho letto anche io e l'ho trovato ben fatto e molto

chiaro.

Al contrario di te mi sto avvicinando per lavoro a zend e più lo uso e
più

sono fiero di aver scelto rails come primo framework mvc da imparare!





Il giorno 18 maggio 2014 20:51, Sergio Berisso

<sergio.berisso@gmail.com>ha scritto:



> Il giorno 18 maggio 2014 20:02, Marco Brunet <viacart@gmail.com> ha

> scritto:

>

> > Salve a tutti :)

> >

> > Prima di cominciare il mio periodo di adattamento silenzioso a questa ML

> e

> > vedere un poco come gira per non disturbare, vi volevo salutare.

> >

> > Sono un sistemista che si è avvicinato alla programmazione con PHP e poi

> > Zend e Yii, ma ultimamente ho deciso di provare Ruby e Rails da cui ero

> da

> > anni incuriosito. Posso dire con sincerità che mi piace ed sinceramente

> ho

> > riscoperto il divertimento nel programmare. :)

> >

> > Ho iniziato con Rails per il mio background, ma le prove che ho fatto in

> > ruby per dei tool per la mia macchina linux mi hanno dato subito delle

> > soddisfazioni con poco codice e relativamente poco sforzo.

> >

> > Al momento sto leggendo Rails 4 (Apogeo) e mi pare sia un buon libro per

> > iniziare e capire un poco come gira. ;)

> >

> > Infine mi ha aiutato molto il vostro Wiki di cui ho seguito diversi

> > articoli per capire come uscire da situazioni in cui mi ero arenato e
non

> > ottenevo ciò che volevo nel modo in cui volevo.

> >

> > Va bè, ho parlato troppo, scusatemi.

> >

> > A presto

> >

>

> Ciao Marco !

>

> Grande ... è un piacere parlare con te.

>

> A presto,

> Sergio

> _______________________________________________

> Ml mailing list

> Ml@lists.ruby-it.org

> http://lists.ruby-it.org/mailman/listinfo/ml

>







--

Ing. Cristiano Gregnanin

cristianogregnanin.com

_______________________________________________

Ml mailing list

Ml@lists.ruby-it.org

http://lists.ruby-it.org/mailman/listinfo/ml"
09f5a940f9ddb3f57b70ea60a9522e24?d=identicon&s=25 Marco B. (deepcode)
on 2014-05-19 11:10
(Received via mailing list)
Il giorno 19 maggio 2014 10:44, <ciro.attanasio@email.cz> ha scritto:

> Personalemnte notavo un copia/incolla di RAILS 3 adattato a RAILS 4.
>

Pu anche essere, ma del resto non   in linea con il riuso del codice :)


> Consiglio libri/guide in inglese e per ch si avvicina al mondo PHP direi
> che Symfony  quello che pi si avvicina a Rails dato che Zend non ha tanto
> da linea di comando.
>

Battute a parte il libro mi sembra comunque fatto bene considerando
altri
testi per altri linguaggi,
e l'approccio del tutorial sull'applicazione pratica all'inizio del
libro e
poi la teoria, mi pare migliore
rispetto all'approccio tradizionale.

Non si potrebbe fare una lista di persone che hanno delle capecit
didatiche
> e da li segnalarli a chi vuole imparare Rails naturalmente ad una cifra
> umana... ...che ne pensate?
>

Certamente se si organizzassero dei corsi come gruppo Ruby Italia, non
sarebbe male secondo me.
Se poi i costi fossero accessibili rispetto alla media esorbitante che
si
vede in giro sarebbe ancora meglio ;)

A presto.
054fb3d4fc53f1a1f99b751fc9c627f8?d=identicon&s=25 Sergio Berisso (Guest)
on 2014-05-19 12:05
(Received via mailing list)
Il giorno 19 maggio 2014 11:10, Marco Brunet <viacart@gmail.com> ha
scritto:

> Certamente se si organizzassero dei corsi come gruppo Ruby Italia, non
> sarebbe male secondo me.
> Se poi i costi fossero accessibili rispetto alla media esorbitante che si
> vede in giro sarebbe ancora meglio ;)
>

:-)

Imho dobbiamo chiedere al presidente, ai soci di
https://www.facebook.com/AssociazioneRubyItalia ...
Potrebbe essere una buona idea.

S.
Ddfb7a74cee576aa9b5c557c0f83175b?d=identicon&s=25 unknown (Guest)
on 2014-05-19 12:06
(Received via mailing list)
La mai tariffa è di 100,00 € per 16 ore di corso in cui parto da Ruby e
giungo a Rails passando per MySQL.



Trovo molta ostilità in alcuni su questo percorso, vorrebbero partire
diretti da Rails e non risco a fargli capire che alcune cose sono
generate
in Ruby. Quindi, non tutto si puo fare da linea di Comando.



Comprerò il libro e farò il programma su quel libro, magari avrò più
frutti
;-)



-



Ciro Attanasio



Software Analyst e Developer



Città : Mestre (VE)

GSM : +39 328 7577162

Nome Skype : cattani0

LinkedIn : it.linkedin.com/pub/ciro-attanasio/45/696/719

Sito Web : www.pasticcinformatici.com

Partita Iva: 05263250655



Avviso ai sensi del Dlgs. 196/2003 e art. 616 Cod.Pen. Il contenuto di
questo messaggio di posta e di eventuali allegati è rivolto unicamente
al
destinatario cui è indirizzato e può contenere informazioni la cui
riservatezza è tutelata. Sono vietati la riproduzione e l'uso di questo
messaggio in mancanza di autorizzazioni del destinatario. Se avete
ricevuto
questo messaggio per errore, vogliate cortesemente comunicarlo
immediatamente per telefono o e-mail al mittente Attanasio Ciro. Il
presente
messaggio NON E' INVIATO A TITOLO PERSONALE ed è inerente l'attività.


---------- Původní zpráva ----------

Od: Marco Brunet <viacart@gmail.com>

Komu: ruby-it <ml@lists.ruby-it.org>

Datum: 19. 5. 2014 11:10:29

Předmět: Re: [ruby-it] Un saluto a tutti


"Il giorno 19 maggio 2014 10:44, <ciro.attanasio@email.cz> ha scritto:



> Personalemnte notavo un copia/incolla di RAILS 3 adattato a RAILS 4.

>



Può anche essere, ma del resto non è in linea con il riuso del codice :)





> Consiglio libri/guide in inglese e per chì si avvicina al mondo PHP direi

> che Symfony è quello che più si avvicina a Rails dato che Zend non ha
tanto

> da linea di comando.

>



Battute a parte il libro mi sembra comunque fatto bene considerando
altri

testi per altri linguaggi,

e l'approccio del tutorial sull'applicazione pratica all'inizio del
libro e

poi la teoria, mi pare migliore

rispetto all'approccio tradizionale.



Non si potrebbe fare una lista di persone che hanno delle capecità
didatiche

> e da li segnalarli a chi vuole imparare Rails naturalmente ad una cifra

> umana... ...che ne pensate?

>



Certamente se si organizzassero dei corsi come gruppo Ruby Italia, non

sarebbe male secondo me.

Se poi i costi fossero accessibili rispetto alla media esorbitante che
si

vede in giro sarebbe ancora meglio ;)



A presto.

_______________________________________________

Ml mailing list

Ml@lists.ruby-it.org

http://lists.ruby-it.org/mailman/listinfo/ml"
6aefcbf4d0ffffd2d7abdf4344cead8f?d=identicon&s=25 Sante Gennaro Rotondi (Guest)
on 2014-05-19 12:08
(Received via mailing list)
Il giorno 19/mag/2014, alle ore 12:04, Sergio Berisso
<sergio.berisso@gmail.com> ha scritto:

> Imho dobbiamo chiedere al presidente, ai soci di
> https://www.facebook.com/AssociazioneRubyItalia ...
> Potrebbe essere una buona idea.
>

Fosse per me.. datemi dei volontari e io organizzo subito dei corsi
gratis su oilproject :)

Ovviamente donazioni allassociazione da parte degli iscritti sarebbero
ben accette! E il prossimo ruby day sar in bundle con RailsGirls, ma
questo  ancora totalmente wip ;)
054fb3d4fc53f1a1f99b751fc9c627f8?d=identicon&s=25 Sergio Berisso (Guest)
on 2014-05-19 12:13
(Received via mailing list)
Il giorno 19 maggio 2014 12:07, Sante Gennaro Rotondi
<saten.r@gmail.com>ha scritto:

> Fosse per me.. datemi dei volontari e io organizzo subito dei corsi gratis
> su oilproject :)
>

Spettacolo.
Call to action su gruppi associazione, rubyday, ROR Italy (facebook, g+)
?

E il prossimo ruby day sar in bundle con RailsGirls, ma questo  ancora
> totalmente wip ;)


Urca
Super spettacolo :)

S.
Please log in before posting. Registration is free and takes only a minute.
Existing account

NEW: Do you have a Google/GoogleMail, Yahoo or Facebook account? No registration required!
Log in with Google account | Log in with Yahoo account | Log in with Facebook account
No account? Register here.