Testing applicazioni rails, cosa usate?

Ciao volevo sapere che strumenti utilizzate per effettuare full-stack
testing
delle vostre applicazioni rails.
In passato ho usato selenium, ma non mi sono trovato molto bene. Watir
mi
ispira di piu’, ma sono molto propenso ad usare cucumber + capybara.

Pareri?

Ciao
Flavio

Io sto usando senza pensare a cambiamenti ad RSpec + Capybara + Steak.

Uso RSpec puro per i models e poi Capybara+Steak per le viste. Non
faccio
testing sui controller, perch al momento mi sembrano un passo che mi fa
perdere solo del tempo.

2011/6/23 Flavio C. [email protected]

RSpec + Cucumber e Capybara + BlueRidge.

Luca

Sull’argomento vorrei citare questo post dove @dhh spara a zero
sull’accoppiata rspec + cucumber:
http://www.rubyinside.com/dhh-offended-by-rspec-debate-4610.html

Il 23/06/2011 17:15, Luca G. ha scritto:

RSpec + Cucumber e Capybara + BlueRidge.

+1 fino ai primi 3, ma BlueRidge mi manca :stuck_out_tongue:

A.

Sull’argomento vorrei citare questo post dove @dhh spara a zero
sull’accoppiata rspec + cucumber:
http://www.rubyinside.com/dhh-offended-by-rspec-debate-4610.html

Non ha tutti i torti. Il “finto inglese” ha una lunga e brutta storia
nell’informatica. It.should(not).be_used ecc… sembrano anche a me
un po’ esagerati. Almeno rspec e` Ruby. Cucumber mi sembra peggio in
quanto un linguaggio tutto suo.


David N. Welton

http://www.welton.it/davidw/

http://www.dedasys.com/

Andrea P. wrote:

questione di gusti ed abitudini. personalmente ritengo Test::Unit
scomodo per scrivere ed organizzare i test, e mi trovo bene con
coffeescript e jquery :wink:
quoto!

Non ha tutti i torti. Il “finto inglese” ha una lunga e brutta storia
nell’informatica. It.should(not).be_used ecc… sembrano anche a me
un po’ esagerati. Almeno rspec e` Ruby. Cucumber mi sembra peggio in
quanto un linguaggio tutto suo.
Sto usando Spree e trovo le specs molto leggibili ed utili alla
documentazione del codice. Se fosse tutto in TestUnit potresti
probilmente raggiungere la stessa copertura ma la leggibilita’ dipende
da chi scrive il test. Con Rspec penso si definiscano delle linee
guida (conventions?) molto utili.

Non so’ se definirei un linguaggio tutto suo il DSL che usa Cucumber.
Ok non e’ Ruby ma credo che anche qui l’obbiettivo (oltre ovviemente
ad un test efficace) sia la leggibilita’. Credo che specialmente
quando hai backgrounds o scenario outlines Cucumber vinca alla grande.

Son contento che in questo nuovo progetto il team precedente usava
rspec requests + capybara (senza steak) per full stack tests, quindi
alla fine mi faro’ un idea migliore della vita senza cucumber.

Enrico

Il 23/06/2011 18:16, Giovanni C. ha scritto:

Sull’argomento vorrei citare questo post dove @dhh spara a zero
sull’accoppiata rspec + cucumber:
http://www.rubyinside.com/dhh-offended-by-rspec-debate-4610.html

avevo letto le opinioni di dhh in merito a rspec, si potrebbe rispondere
che
molti altri sono tristi per l’inserimento di coffeescript e jquery nei
defaults
di rails 3.1 :stuck_out_tongue:

questione di gusti ed abitudini. personalmente ritengo Test::Unit
scomodo per
scrivere ed organizzare i test, e mi trovo bene con coffeescript e
jquery :wink:

A.