Tariffe sviluppatori Ruby

Mi invento quelli che secondo me sono i profili principali:

Figura base:

  • predisposizione all’informatica
  • conoscenza di un sistema operativo
  • una base di almeno un linguaggio di programmazione

da una figura base io mi aspetto solo che abbia voglia di imparare

Figura junior:

  • know how di rails
  • conoscenza base del web (html e css)
  • conoscenza base di sql
  • conosca almeno i concetti delle moderne tecniche di lavoro

da una figura junior mi aspetto risultati, servono per farlo crescere ma
senza pretese

Figura senior:

  • conoscenza del mondo ruby e rails
  • buon metodo di lavoro
  • esperienza di produzione
  • solida esperienza informatica generale => capacità di trovare
    soluzioni efficienti

Figura leader:

  • abbia le doti innate per coordinare altre persone

ad un senior devo poter affidargli un progetto, se c’è un problema lo
deve risolvere come dio comanda

Mi invento quelle che potrebbero essere le tariffe giornaliere lorde
tralasciando questioni legate a budget.

Figura base: intorno i 100 €

Figura junior: 100-250 € (intorno i 200€)

Figura senior: > 250 € (direi intorno i 400-500 € per un buon senior)

Figura leader: troppo variabile

Ovviamente bisogna prevedere delle sfumature intorno quei tre profili,
secondo voi può essere corretta la mia valutazione?
Una persona in genere vale quello che costa, è saggio cercare un senior
con l’intenzione di spendere poco?

Il 19/09/2012 15:15, Marco M. ha scritto:

Ovviamente bisogna prevedere delle sfumature intorno quei tre profili,
secondo voi pu essere corretta la mia valutazione?

in linea generale si. magari con qualche ritocco sulle tariffe

Una persona in genere vale quello che costa,

bel dilemma: come persona, vale di pi un junior serio o un senior
stronzo ? :wink:

saggio cercare un senior con l’intenzione di spendere poco?

non capisco la domanda. se hai un budget, dipende dal senior se
accettare o meno

A.

Si ma ho visto tariffe molto lontane da quelle che ho scritto.

Ho i soldi per una dacia sandero ma voglio comprarci una alfa romeo
giulietta quadrifoglio verde. Il venditore non può darmi quel modello
perchè è improponibile a quel prezzo però mi dice di averne una simile
che costa molto meno, una Alpa Tomeo Ciulietta quadrifoglio verdognolo
che sulla carta fa tutto quello che fa l’altra ma costa meno. E’ saggio
comprarla con la necessità di farci le curve a 200kmh o per portarci
sopra la famiglia?

Se ho bisogno di un alfa romeo significa che ho bisogno della qualità
perchè devo affidargli qualcosa di importante. O sbaglio qualcosa?

OT: io la Dacia la volevo comprare, adesso non la voglio pi :slight_smile:

Inviato da iPhone

Il giorno 19/set/2012, alle ore 16:10, Marco M.
removed_ema[email protected] ha scritto:

Ci aggiungo anche che la definizione di leader va precisata meglio, e in
ogni caso pi che migliorativa additiva rispetto ai livelli indicati.
Io sono uno sviluppatore migliore di vari capi team, che per a
organizzazione mi sbranano!

Inviato da iPhone

Il giorno 19/set/2012, alle ore 16:10, Marco M.
[email protected] ha scritto:

2012/9/19 Marco M. [email protected]:

Figura base: intorno i 100 €

Figura junior: 100-250 € (intorno i 200€)

Figura senior: > 250 € (direi intorno i 400-500 € per un buon senior)

Mi chiedo che cosa rappresentino queste tariffe in un caso specifico:
se sono un freelance e mi trovo a collaborare a un progetto in uno di
quei ruoli, quella cifra rappresenta l’imponibile che fatturo al
committente?

Grazie per aver aperto questo thread, ben utile. :slight_smile:

Silvano


Considera l’ambiente prima di stampare questa email. Be a total user
rather than a complete waster.

. . . Silvano S. . . .
❡ email: [email protected]
❡ site: http://www.sistrall.it
★ kitchen: http://keepcooking.it/

Forse si intende Developer Lead, ovvero quello che si assume o a cui
vengono affidate delle responsabilit sulle scelte tecniche del progetto.
Quello a cui tutti guardano quando qualcosa va storto, quello che decide
su quali tecnologie ha pi senso investire etc.

Magari un senior che “si prende la briga di”, oppure uno che ha doti
tecniche e carismatiche tali che si inserisce naturalmente in questa
posizione.

Il ‘capo team’ come le dici tu lo intendo come una sorta di project
manager di fatto che per sta poco sul codice e pi sul controllare le
scadenze.

Mi chiedo che cosa rappresentino queste tariffe in un caso specifico:
se sono un freelance e mi trovo a collaborare a un progetto in uno di
quei ruoli, quella cifra rappresenta l’imponibile che fatturo al
committente?

No, sono le cifre che devi mandare al commitato centrale del sindacato
dei rubyisti italiani. Ti mando le “nostre” coordinate bancarie :wink:


David N. Welton

http://www.welton.it/davidw/

http://www.dedasys.com/

2012/9/20 Marco M. [email protected]:

@Silvano
Tralasciando i dettagli, ho indicato un ipotetico lordo a cui poi andrà
versata la ritenuta di acconto dal datore di lavoro. Io non sono un
esperto e non ho più una partita iva da un pò per cui forse è meglio se
ti risponde qualcuno più ferrato o non puoi chiedere al tuo
commerci.alista?

Grazie Marco,

mi hai chiarito le idee. Le cifre che hai fatto sono al lordo di tasse
e quindi quel che ne resta alla fine è — indicativamente, perché
davvero ci vuole il commercialista per approfondire — il 50%.

Ciao,
Silvano


Considera l’ambiente prima di stampare questa email. Be a total user
rather than a complete waster.

. . . Silvano S. . . .
❡ email: [email protected]
❡ site: http://www.sistrall.it
★ kitchen: http://keepcooking.it/

@Silvano
Tralasciando i dettagli, ho indicato un ipotetico lordo a cui poi andrà
versata la ritenuta di acconto dal datore di lavoro. Io non sono un
esperto e non ho più una partita iva da un pò per cui forse è meglio se
ti risponde qualcuno più ferrato o non puoi chiedere al tuo
commerci.alista?

@Luca P
Intendevo ciò che ha descritto Fabrizio

@David
Ma no dai, utilizziamo un sistema più moderno: per aderire al comitato
“Buy me a Cappuccino”

Quelle cifre per l’Italia mi sembrano una mera illusione. Ma esiste un
mercato per Rubisti Freelance in Italia, escluso le cittadel nord? Poi i lavori sono tutti onsite. A all'estero le aziende sono ancora fossilizzate sui lavori onsite, figuriamoci in Italia. Comunque le mie congratulazioni a chi guadagna quelle cifre in Italia, a me sembrano pero piu` adatta a Londra.

This forum is not affiliated to the Ruby language, Ruby on Rails framework, nor any Ruby applications discussed here.

| Privacy Policy | Terms of Service | Remote Ruby Jobs