Ruby Social Club Roma – Maggio 2013


#1

Ciao a tutti,
Il Working Capital Accelerator di Telecom Italia, ha aperto uno spazio
di
co-working nel centro di Roma, e mette a disposizione i suoi locali per
il
nostro Social Club.

Vorrei riprendere il format che abbiamo usato in passato: due talk e
birra
in un pub. Mi piacerebbe sentire la vostra opinione a riguardo, sapere
chi
si offre per parlare e/o quale argomento vorreste veder trattato.

L’evento si terr Gioved 30 Maggio 2013:
http://rsc-rome-may-2013.eventbrite.com/

Luca


#2

Ciao Luca,

Favorevole! Io in linea di massima sono disponibile, ma il gioved sera
insegno e non so se riesco a liberarmi.
La data confermata?

– Simone

2013/4/30 Luca G. removed_email_address@domain.invalid

http://rsc-rome-may-2013.eventbrite.com/

Luca

lucaguidi.com


Ml mailing list
removed_email_address@domain.invalid
http://lists.ruby-it.org/mailman/listinfo/ml


Simone C.
Passionate programmer and dive instructor

http://www.simonecarletti.com/
Twitter: @weppos https://twitter.com/weppos - Facebook: simone.io


#3

Il 29 sarebbe stato perfetto! :stuck_out_tongue:

Nel caso riesca a liberarmi, sono comunque disponibile per un talk. La
mia
proposta, a meno che non ci siano altri argomenti d’interesse, Ruby 2.0
con case history reali.

– Simone

2013/4/30 Luca G. removed_email_address@domain.invalid

insegno e non so se riesco a liberarmi.
di

L’evento si terr Gioved 30 Maggio 2013:

removed_email_address@domain.invalid
http://lists.ruby-it.org/mailman/listinfo/ml


Simone C.
Passionate programmer and dive instructor

http://www.simonecarletti.com/
Twitter: @weppos https://twitter.com/weppos - Facebook: simone.io


#4

contami :slight_smile:

Il giorno 30/apr/2013, alle ore 10:14, Luca G. removed_email_address@domain.invalid
ha scritto:

http://rsc-rome-may-2013.eventbrite.com/

Luca

lucaguidi.com


Ml mailing list
removed_email_address@domain.invalid
http://lists.ruby-it.org/mailman/listinfo/ml


http://andreapavoni.com


#5

Ho scelto l’ultima settimana di Maggio per darci un po’ di tempo, ho
evitato weekend e giorni in cui il posto non era disponibile (il 29).
Si decida a maggioranza :slight_smile:

2013/4/30 Simone C. removed_email_address@domain.invalid


#6

Ciao Ragazzi,
esiste il sito del rubysocialclub per registare gli eventi RSC e su
github
esiste anche il codice del progetto http://www.rubysocialclub.com/.

Il giorno 30 aprile 2013 10:35, Fabrizio R. removed_email_address@domain.invalid ha
scritto:


#7

Ciao Francesco,
Questa non la sapevo :slight_smile: Posso aggiungerlo da me?

Grazie,
Luca

2013/4/30 francesco agati removed_email_address@domain.invalid


#8

Bella notizia! Io ci sono.


#9

Ciao,
puoi comunicarlo direttamente a Maurizio de Magnis

Il giorno 30 aprile 2013 10:58, Luca G. removed_email_address@domain.invalid ha
scritto:


#10

Bella notizia, ci sar.
Il giorno 30/apr/2013 12:10, “francesco agati”
removed_email_address@domain.invalid
ha scritto:


#11

Grazie per aver accolto cos calorosamente l’invito. Come potete
immaginare, questo non un evento personale, ma di community, vorrei che
ci fosse anche il vostro passaparola tra amici, colleghi, social network
e
le vostre idee per i talk.

Luca

2013/4/30 Alberto V. removed_email_address@domain.invalid


#12

Postali su twitter che lo streamiamo a manetta
Il giorno 30/apr/2013 16:21, “Luca G.” removed_email_address@domain.invalid ha
scritto:


#13

https://twitter.com/jodosha/status/329147467071365120

2013/4/30 francesco agati removed_email_address@domain.invalid


#14

Ciao a tutti,

scrivo pochissimo in lista, ma leggo tutto :). Io ci sar !!

Ciao

Giuseppe


#15

Il giorno 01 maggio 2013 22:32, maurizio de magnis <
removed_email_address@domain.invalid> ha scritto:

Posso consigliare, se possibile, di imbastire uno streaming con Google+
Hangout On Air? :wink:

+1

Stavo giusto per chiedervi se potevate registrare dei video.
Visto che non penso di riuscire ad essere a Roma il 30 maggio.
Mi interessa molto, per esempio, Ruby 2.0 con case history reali :slight_smile:

S.

p.s. @Luca: nel caso tu lo desideri, voglia, ne senta il bisogno, penso
che
l’Associazione Ruby Italia possa supportarti.
E’ nata marted scorso, 30 aprile, in quel di Bussero, ad opera di 4
temerari padri fondatori :wink:


#16

Posso consigliare, se possibile, di imbastire uno streaming con Google+
Hangout On Air? :wink:
@luca: ad ora siamo ancora con l’inserimento manuale degli eventi,
quindi
quando hai un luogo e in caso una lista dei talk, passameli pure che li
inserirò nel sito.

2013/4/30 Giuseppe D. removed_email_address@domain.invalid


#17

Io sarei per un ritorno alle origini dell’RSC e mantenere l’evento +
informale possibile. Niente streaming, hangout o altre amenerie
tecnologiche :slight_smile:

Dopotutto l’RSC nato come 4 amici che si bevevano una birra e
chiacchieravano di tecnologia (in origine le presentazioni erano
addirittura vietate).

2013/5/2 Luca G. removed_email_address@domain.invalid


#18

Maurizio, il luogo nell’evento qui: rsc-rome-may-2013.eventbrite.com
Streaming: far il possibile.

Per tutti gli altri che hanno intenzione di venire, iscrivetevi
all’evento!

Grazie,
Luca

2013/5/2 Sergio B. removed_email_address@domain.invalid


#19

Il giorno 03 maggio 2013 13:52, Giovanni I. removed_email_address@domain.invalid ha
scritto:

Io sarei per un ritorno alle origini dell’RSC e mantenere l’evento +
informale possibile. Niente streaming, hangout o altre amenerie
tecnologiche :slight_smile:

Beh se Luca o qualcun’altro del RSC romano registra le presentazioni e
le
mette su un http://www.nowdownload.ch/ a caso … non mi offendo mica,
anzi
:wink:

S.


#20

Tutti questi canali (hangout, sito, twitter, facebook, google+, blog,
volantinaggio, porta a porta, irc, telnet…) sono semplicemente dei
mezzi e
come tali possono essere adottati per perseguire uno scopo.
Ad ora l’RSC ha dimostrato di voler essere un mezzo per permettere
alle
persone di conoscersi e di confrontarsi sulla tecnologia (lo scopo per
l’appunto), nella forma meno specifica possibile, ovvero senza porre
particolari vincoli né sui mezzi usati, né sui contenuti trattati (beh,
Ruby, dai :-)).
IMHO i rubyisti non vogliono né possono fregiarsi di essere una setta
elitaria chiusa, questo perché molti di loro sono arrivati a Ruby
proprio
per la voglia di hacking, per la ricerca della bellezza nella
programmazione, e anche per l’insoddisfazione del contesto da loro
precedentemente usato.
Quindi non penso proprio che ci si possa definire una community che non
vuole sperimentare continuamente nuovi approcci e quindi anche nuovi
mezzi.
Il tutto per perseguire lo stesso scopo: conoscersi e confrontarsi sulla
tecnologia.
Se con una chiacchierata al bar 4 amici qualche anno fa riuscivano a
socializzare sullo sconosciuto Ruby, ora con altri mezzi (propriamente
sfruttati, magari) riusciamo a “scalare” la stessa situazione,
adattandoci
alle dimensioni che il fenomeno ha raggiunto e che avrebbe tutto il
diritto
di raggiungere.
Hackatron, Florence on Ruby, Ruby::FI, etc, sono tutti mezzi che cercano
di
rispondere alla stessa domanda e il RSC ha IMHO tutto il diritto e il
dovere di non essere da meno :slight_smile:

@giovanni: so che l’hai visto e l’hai apprezzato quindi uso Midnight in
Paris come analogia per il concetto appena esposto :wink:

2013/5/3 Giovanni I. removed_email_address@domain.invalid