RSC Roma Settembre 2013

L’estate finita e siamo pronti a ripartire con il Ruby Social Club.

Il prossimo appuntamento si terr nella location dell’ultimo incontro, il
WCAP di Telecom Italia in via Santa Maria in Via 6, e avr luogo il 19
Settembre alle 18:30.

Giuseppe Modarelli terr un workshop sul Test-Driven Development,
incentrato su Outside-in Development e Test-Driven Design.

Come da tradizione, al termine dell’incontro, birra collettiva in un pub
di
zona.

Buona programmazione a tutti!

http://rubysocialclubrome.github.io

PS: Quel sito temporaneo, tutti i contenuti verranno spostati tra pochi
giorni.
PSS: Chiunque volesse proporre un talk, pu farlo aprendo una pull
request
( https://github.com/jodosha/rubysocialclubrome ).

Luca

A quanto pare ci sono problemi di DNS con GitHub Pages:
http://lucaguidi.com/rubysocialclubrome/

temporaneo, promesso.

2013/9/4 Luca G. [email protected]

Perche’ non fai un eventbrite e lo spammiamo un po’ in giro? Non
vorrei che finisse come il Javascript group che alla fine eran quattro
gatti agli incontri.

Il 04 settembre 2013 09:15, Luca G. [email protected] ha
scritto:

Il prossimo appuntamento si terr nella location dell’ultimo incontro, il

lucaguidi.com


lucaguidi.com


Ml mailing list
[email protected]
http://lists.ruby-it.org/mailman/listinfo/ml


Diego Luca C. aka joxer

http://about.me/diego.luca.candido

Tutto il senso del libro si potrebbe riassumere nelle parole: Quanto
pu dirsi, si pu dir chiaro; e su ci, di cui non si pu parlare, si
deve tacere
Ludwig Wittgenstein

Sempre di gioved? :frowning:

Oggi mi informo se riesco ad esserci. In tal caso, porto qualcosa su
Ruby
2.0.

2013/9/4 Luca G. [email protected]

Il prossimo appuntamento si terr nella location dell’ultimo incontro, il


http://lists.ruby-it.org/mailman/listinfo/ml


Simone C.
Passionate programmer and dive instructor

http://www.simonecarletti.com/
Twitter: @weppos https://twitter.com/weppos

Diego, si il sito statico dovr soppiantare Eventbrite, ma mi sa che
siamo
costretti anche stavolta ad usarlo.
Simone, stavolta avevo fissato di mercoled, ma poi mi hanno fatto
cambiare
data.

2013/9/4 Simone C. [email protected]

Perlomeno con eventbrite vedi quanta gente ti “tira la sola”
all’evento e se hai problemi sull’organizzazione avendo l’email puoi
avvertirli per tempo.

Il 04 settembre 2013 09:52, Luca G. [email protected] ha
scritto:

Oggi mi informo se riesco ad esserci. In tal caso, porto qualcosa su Ruby

incentrato su Outside-in Development e Test-Driven Design.
PS: Quel sito temporaneo, tutti i contenuti verranno spostati tra

http://lists.ruby-it.org/mailman/listinfo/ml


lucaguidi.com


Ml mailing list
[email protected]
http://lists.ruby-it.org/mailman/listinfo/ml


Diego Luca C. aka joxer

http://about.me/diego.luca.candido

Tutto il senso del libro si potrebbe riassumere nelle parole: Quanto
pu dirsi, si pu dir chiaro; e su ci, di cui non si pu parlare, si
deve tacere
Ludwig Wittgenstein

Per me ha senso vedere l’attenzione della gente agli aventi sociali,
sapere a monte quanta gente partecipa a un evento molto comodo.
Ammetti che arriveranno 100 persone e a wcap non ci entriamo, che
facciamo? Ammetti che wcap chiuso per la ragione X, come fai a dire
alla gente che l’evento salta? E se si volesse avere un feedback
tramite email dell’evento come le vai a recuperare?
Inoltre non detto che uno senza biglietto di eventibrite non possa
partecipare, solo una “sicurezza” in pi che viene data
all’organizzatore.
Detto questo la mia solo una hint.

Il 04 settembre 2013 12:32, Luca G. [email protected] ha
scritto:

avvertirli per tempo.

Come da tradizione, al termine dell’incontro, birra collettiva in un
giorni.

Ml mailing list
[email protected]
http://lists.ruby-it.org/mailman/listinfo/ml


Diego Luca C. aka joxer

http://about.me/diego.luca.candido

Tutto il senso del libro si potrebbe riassumere nelle parole: Quanto
pu dirsi, si pu dir chiaro; e su ci, di cui non si pu parlare, si
deve tacere
Ludwig Wittgenstein

Diego,
Per me non ha molto senso avere uno strumento che aiuti a
colpevolizzare.

Luca

2013/9/4 Diego Luca C. [email protected]

Diego, probabilmente il tuo punto di vista corretto.

tuttavia, queste pratiche cozzano con lo spirito degli RSC :slight_smile:

una cosa molto pi rilassata, generalmente frequentata da un numero
ristretto di persone (non per elitarianismo, ma per semplice statistica
geografica).

si scambiano 4 chiacchiere, qualche birra, etc

in breve, rientra nella definizione di evento, ma con molte meno pretese
rispetto a, per dire, un RubyDay :slight_smile:

A.

Il giorno 04/set/2013, alle ore 12:35, Diego Luca C.
[email protected] ha scritto:

all’evento e se hai problemi sull’organizzazione avendo l’email puoi

2013/9/4 Luca G. [email protected]
Club.

pochi


Ml mailing list
Tutto il senso del libro si potrebbe riassumere nelle parole: Quanto
pu dirsi, si pu dir chiaro; e su ci, di cui non si pu parlare, si
deve tacere
Ludwig Wittgenstein


Ml mailing list
[email protected]
http://lists.ruby-it.org/mailman/listinfo/ml


http://andreapavoni.com

Va bene il vostro punto di vista chiaro :slight_smile: Non vado oltre, ci
vediamo il 19 probabilmente.

Il 04 settembre 2013 12:39, Andrea P. [email protected] ha
scritto:

A.

partecipare, solo una “sicurezza” in pi che viene data

2013/9/4 Diego Luca C. [email protected]

Simone, stavolta avevo fissato di mercoled, ma poi mi hanno fatto

2.0.

2013/9/4 Luca G. [email protected]

lucaguidi.com

Ml mailing list
[email protected]
pu dirsi, si pu dir chiaro; e su ci, di cui non si pu parlare, si


http://andreapavoni.com


Ml mailing list
[email protected]
http://lists.ruby-it.org/mailman/listinfo/ml


Diego Luca C. aka joxer

http://about.me/diego.luca.candido

Tutto il senso del libro si potrebbe riassumere nelle parole: Quanto
pu dirsi, si pu dir chiaro; e su ci, di cui non si pu parlare, si
deve tacere
Ludwig Wittgenstein

Il semplice consiglio che posso darvi è permettere l’iscrizione ad
Eventbrite, non come requisito ma semplicemente come ennesimo punto in
cui
spammare.
È un po’ come i social network, qualcuno si trova bene con Twitter,
qualcuno con Facebook e qualcun altro con Google+. La situazione ideale
sarebbe avere le energie (tempo in primis) per avere una presenza
sincronizzata su tutte le maggiori piattaforme: T, FB, G+, Sito ed
EventBrite.
Poi, come sottolineate anche voi, molto spesso basta (e avanza) anche
solo
il semplice passaparola per organizzare un buon evento :wink:

2013/9/4 Luca G. [email protected]

Diego,
All’incontro di Maggio, metà (ripeto metà) delle persone iscritte su
Eventbrite non si è presentata. Cosa dovrei fare secondo te?
Come suggerisce Andrea, meglio rilassare i toni.

Luca

2013/9/4 Diego Luca C. [email protected]

Come promesso ecco il nuovo sito: http://rubysocialclub.com

Chiunque avesse la necessità di aggiungere contenuti, può contattarmi e
verrà aggiunto al repository GitHub.

Buona giornata!

2013/9/4 maurizio de magnis [email protected]

This forum is not affiliated to the Ruby language, Ruby on Rails framework, nor any Ruby applications discussed here.

| Privacy Policy | Terms of Service | Remote Ruby Jobs