RE: [ruby-rails-italia] La nostra responsabilit à come evan


#1

Io è circa un anno che ho lasciato l’azienda nella quale lavoravo come
dipendente, ed è esattamente un’anno che non scrivo una riga di c#, java,
etc.etc.
Ora io ho la fortuna non da poco di poter scegliere la tecnologia da
utilizzare, ma ho anche la Sfortuna di trovarmi sempre di fronte ad
applicazioni old style, decisamente non web2.0 ( leggi “gestionali” )
Comunque, ogni volta che mi sono trovato di fronte alla decisione sulla
tecnologia ho scelto ruby… per vedere l’applicazione messa in
produzione diversi giorni prima della data di rilascio.
Le persone che hanno lavorato con me mi hanno tutte detto la stessa
cosa:
“in tanti hanni che faccio questo lavoro non mi era mai capitato di
vedere un’applicazione rilasciata entro i tempi… figurarsi diversi
giorni prima!!!”

Questo per dirti Jek, che io non uso ruby per evangelizzare il mondo,
non sono così buono… ;), lo uso perchè finalmente c’è qualcosa che mi
fà risparmiare il 50% del tempo e mi aggiunge il 50% al divertimento…
Secondo me chi può, come te e come me, contribuire alla diffusione di Ruby
in italia dovrebbe farlo, ma non perchè è geek o fà figo, semplicemente
perchè è a suo vantaggio…