Rails 2

Ciao a tutta la lista.
Ho, evidentemente, un problema. Tutta la documentazione che trovo,
cercando nei vari siti (google, yahoo, etc), si riferisce a rails 1.x
Mi farebbe molto comodo trovare qualche guida su rails 2, non voglio le
differenze, non conosco cosi a fondo rails 1.x per apprezzare le
differenze (scaffold escluso).

Grazie Michele.

2008/1/28 Michele C. [email protected]:

Ciao a tutta la lista.
Ho, evidentemente, un problema. Tutta la documentazione che trovo,
cercando nei vari siti (google, yahoo, etc), si riferisce a rails 1.x
Mi farebbe molto comodo trovare qualche guida su rails 2, non voglio le
differenze, non conosco cosi a fondo rails 1.x per apprezzare le
differenze (scaffold escluso).

Dicono che sia bello il nuovo libro di Obie F… ma a me non è
ancora arrivato.

Matteo

Matteo V. wrote:

2008/1/28 Michele C. [email protected]:

Ciao a tutta la lista.
Ho, evidentemente, un problema. Tutta la documentazione che trovo,
cercando nei vari siti (google, yahoo, etc), si riferisce a rails 1.x
Mi farebbe molto comodo trovare qualche guida su rails 2, non voglio le
differenze, non conosco cosi a fondo rails 1.x per apprezzare le
differenze (scaffold escluso).

Dicono che sia bello il nuovo libro di Obie F… ma a me non �
ancora arrivato.

Matteo

E’ in italiano? Il mio inglese non è buono, e perdo più tempo a tradurre
che non ha imparare.

A questo punto ti consiglierei di scaricarti una buona guida di rails
1.2 (magari via torrent :wink: ) e di comprarti la guida pdf di Peepcode
(9$), confrontando proprio le differenze man mano che prosegui con lo
studio:

http://peepcode.com/products/rails-2-pdf-it

In alternativa il librone “the Rails way” (900+ pagine) dovrebbe coprire
rails 2, ed è completa. Non posso giurare che sia una buona guida, io
l’ho appena ordinato ma non l’ho ancora visto, però ne parlano bene.

Hola!

Michele C. wrote:

Ciao a tutta la lista.
Ho, evidentemente, un problema. Tutta la documentazione che trovo,
cercando nei vari siti (google, yahoo, etc), si riferisce a rails 1.x
Mi farebbe molto comodo trovare qualche guida su rails 2, non voglio le
differenze, non conosco cosi a fondo rails 1.x per apprezzare le
differenze (scaffold escluso).

Grazie Michele.

Hey baby, se vuoi andarci giù duro, l’inglese DEVI saperlo. Le risorse
italiane sono quasi sempre + scarse, e spesso le traduzioni lasciano a
desiderare. Sapere l’inglese paga immensamente, perciò il consiglio è
che cominci da oggi… :wink:

Michele C. wrote:

Matteo V. wrote:

2008/1/28 Michele C. [email protected]:

Ciao a tutta la lista.
Ho, evidentemente, un problema. Tutta la documentazione che trovo,
cercando nei vari siti (google, yahoo, etc), si riferisce a rails 1.x
Mi farebbe molto comodo trovare qualche guida su rails 2, non voglio le
differenze, non conosco cosi a fondo rails 1.x per apprezzare le
differenze (scaffold escluso).

Dicono che sia bello il nuovo libro di Obie F… ma a me non �
ancora arrivato.

Matteo

E’ in italiano? Il mio inglese non è buono, e perdo più tempo a tradurre
che non ha imparare.

Luca R. wrote:

Hey baby, se vuoi andarci giù duro, l’inglese DEVI saperlo. Le risorse
italiane sono quasi sempre + scarse, e spesso le traduzioni lasciano a
desiderare. Sapere l’inglese paga immensamente, perciò il consiglio è
che cominci da oggi… :wink:

Michele C. wrote:

Matteo V. wrote:

2008/1/28 Michele C. [email protected]:

Ciao a tutta la lista.
Ho, evidentemente, un problema. Tutta la documentazione che trovo,
cercando nei vari siti (google, yahoo, etc), si riferisce a rails 1.x
Mi farebbe molto comodo trovare qualche guida su rails 2, non voglio le
differenze, non conosco cosi a fondo rails 1.x per apprezzare le
differenze (scaffold escluso).

Dicono che sia bello il nuovo libro di Obie F… ma a me non �
ancora arrivato.

Matteo

hey baby? ahahah… sei strano (o sono io strano).
Grazie per il consiglio, ma l’inglese proprio non lo digerisco. Ti
assicuro che ho provato, ma sono di coccio, le lingue straniere non
fanno per me.
Se si tratta di un testo tecnico ne vengo a capo ma ci impiego molto più
tempo.

E’ in italiano? Il mio inglese non è buono, e perdo più tempo a tradurre
che non ha imparare.

In effetti conoscere l’inglese è un DOVERE (un MUST) in un campo come
questo… Io ti consiglio “caldamente” di impararlo (piano piano, a
partire dai testi tecnici).

Ricorrendo solo a fonti italiane rischi di accedere alle informazioni
che cerchi in ritardo, oppure solo parzialmente… Inoltre, se hai la
possibilità le vacanze-studio in UK/USA sono anche un’ottima
possibilità di intessere relazioni sociali :wink:

Il 28/01/08, Michele C.[email protected] ha scritto:

Carlo P. wrote:

In effetti conoscere l’inglese è un DOVERE (un MUST) in un campo come
questo… Io ti consiglio “caldamente” di impararlo (piano piano, a
partire dai testi tecnici).

Ricorrendo solo a fonti italiane rischi di accedere alle informazioni
che cerchi in ritardo, oppure solo parzialmente… Inoltre, se hai la
possibilità le vacanze-studio in UK/USA sono anche un’ottima
possibilità di intessere relazioni sociali :wink:

Il 28/01/08, Michele C.[email protected] ha scritto:

Devo dedurne che non ci sono risorse di rails 2 in italiano?

Le vacanze-studio le potevo fare circa 20 anni fa, ora al massimo posso
farmi una settimana di ferie in Inghilterra con la famiglia…

Michele C. wrote:

Ciao a tutta la lista.
Ho, evidentemente, un problema. Tutta la documentazione che trovo,
cercando nei vari siti (google, yahoo, etc), si riferisce a rails 1.x
Mi farebbe molto comodo trovare qualche guida su rails 2, non voglio le
differenze, non conosco cosi a fondo rails 1.x per apprezzare le
differenze (scaffold escluso).

Grazie Michele.

Se ti interessa traduco / scrivo da zero tutorials su rails e in
particolare rails 2.0.

http://blog.lipsiasoft.com/articles/category/ruby-on-rails

per Ventura V., girovagando in rete ho già incontrato
blog.lipsiasoft.com e l’ho inserito nei bookmark.

per Carlo P., anche www.therubymine.com è presente nei miei
bookmarks.

Grazie.

2008/1/28, Michele C. [email protected]:

Devo dedurne che non ci sono risorse di rails 2 in italiano?

C’è poco, e non molto aggiornato. Qualcosa dovrebbe uscire
“prossimamente” su www.therubymine.com.
Ma, che io sappia, un documento aggiornato e completo non esiste ancora
(…)

Carlo P. wrote:

2008/1/28, Michele C. [email protected]:

Devo dedurne che non ci sono risorse di rails 2 in italiano?

C’� poco, e non molto aggiornato. Qualcosa dovrebbe uscire
“prossimamente” su www.therubymine.com.
Ma, che io sappia, un documento aggiornato e completo non esiste ancora
(…)

Ottimo,

il libro piu’ famoso che tratta rails Agile Web D. with rails
ti introduce in questo fantastico mondo con un esempio, la realizzazione
di un mini ecommerce.

Quello che ti consiglio è tentare un approccio simile con una
applicazione rails 2.0.

In rete trovi numerosi sorgenti di blog etc etc analizzali e studiali

Carlo P. wrote:

2008/1/28, Michele C. [email protected]:

Devo dedurne che non ci sono risorse di rails 2 in italiano?

C’� poco, e non molto aggiornato. Qualcosa dovrebbe uscire
“prossimamente” su www.therubymine.com.
Ma, che io sappia, un documento aggiornato e completo non esiste ancora
(…)

Hehe no dai io personalmente tento per (per quanto il lavoro me lo
permette) di stare aggiornato.

Ho anche fatto una introduzione a rails 2.0. con alcune nuove fatures
prendendo spunto da peepcode.

On Jan 29, 2008 2:31 PM, Andrea R. [email protected]
wrote:

http://peepcode.com/products/rails-2-pdf-it

Per la lingua, qui hai un altro coccio che per impararla ha dovuto fare 6
mesi all’estero :smiley:
Questa è l’unica via per noi pigri !!!

E’ vero, è vero, se vuoi diventare davvero bravo l’inglese è fondamentale.
Io ho imparato grazie alla passione per la fantascienza: ho cominciato a
leggere romanzoni in inglese, e piano piano ho imparato. Anche se
all’inizio coglievo solo il significato generale delle frasi e ignoravo
il
significato di metà delle parole

M

E’ vero, è vero, se vuoi diventare davvero bravo l’inglese è fondamentale.
Io ho imparato grazie alla passione per la fantascienza: ho cominciato a
leggere romanzoni in inglese, e piano piano ho imparato. Anche se
all’inizio coglievo solo il significato generale delle frasi e ignoravo il
significato di metà delle parole

Io sono ancora nella prima fase, ed infatti tiro certe cantonate a volte
:smiley:
Vocabolario, un foglio da appiccare al muro, e ci scrivi tutte le parole
che
non sai… e poi ogni tanto te lo riguardi :wink:

Bye

Devo dedurne che non ci sono risorse di rails 2 in italiano?

Le vacanze-studio le potevo fare circa 20 anni fa, ora al massimo posso
farmi una settimana di ferie in Inghilterra con la famiglia…

Carlo ha ragione con il discorso inglese… ma so bene quanto è dura
abbandonare la lingua italiana.
Ecco quindi una risorsa ‘in italiano’ aggiornata:
http://peepcode.com/products/rails-2-pdf-it

Per la lingua, qui hai un altro coccio che per impararla ha dovuto fare
6
mesi all’estero :smiley:
Questa è l’unica via per noi pigri !!!

Carlo ha ragione con il discorso inglese… ma so bene quanto è ¤ura
abbandonare la lingua italiana.
Ecco quindi una risorsa ‘in italiano’ aggiornata:
http://peepcode.com/products/rails-2-pdf-it

Grazie per la segnalazione.
Io l’ho scaricata adesso, speriamo bene, comunque sono 147 pagine, penso
di trovare un bel po’ di materiale.

Marco

This forum is not affiliated to the Ruby language, Ruby on Rails framework, nor any Ruby applications discussed here.

| Privacy Policy | Terms of Service | Remote Ruby Jobs