[OT] svn gratuiti in rete, quali?


#1

Qualcuno di voi utilizza servizi di svn in rete?
Google code mi pare offra qualcosa del genere.


#2

http://unfuddle.com/

(tipologia “freemium”, ma qualcosa riesci a farci…) :wink:

Il giorno 9 giugno 2009 12.52, Mauroremoved_email_address@domain.invalid ha scritto:

Qualcuno di voi utilizza servizi di svn in rete?
Google code mi pare offra qualcosa del genere.


Ml mailing list
removed_email_address@domain.invalid
http://lists.ruby-it.org/mailman/listinfo/ml


Carlo P.
email: removed_email_address@domain.invalid
twitter: @carlopecchia


#3

Il giorno 9 giugno 2009 13.44, Mauroremoved_email_address@domain.invalid ha scritto:

2009/6/9 Carlo P. removed_email_address@domain.invalid:

http://unfuddle.com/

(tipologia “freemium”, ma qualcosa riesci a farci…) :wink:

mi dicevano anche github.

github è gratuito se i progetti e i repository sono open, mentre per
avere repository privati devi pagare.

poi non so, se paghi ti daranno sicuramente anche qualcos’altro, ma
vedo che tanti vivono benissimo anche senza.

pietro


#4

github non ospita respository svn ma come dice il nome git…
ci sarebbe anche questo in mercurial che gratuitamente permette di
ospitare un progetto privato:http://bitbucket.org/

Il giorno mar, 09/06/2009 alle 13.44 +0200, Mauro ha scritto:


#5

2009/6/9 Angelbit removed_email_address@domain.invalid:

github non ospita respository svn ma come dice il nome git…
ci sarebbe anche questo in mercurial che gratuitamente permette di
ospitare un progetto privato:http://bitbucket.org/

Ho trovato https://opensvn.csie.org/.


#6

Mauro ha scritto:

Una volta usavo http://www.assembla.com/ , la versione free aveva un
numero di progetti limitati…


#7

2009/6/9 Carlo P. removed_email_address@domain.invalid:

http://unfuddle.com/

(tipologia “freemium”, ma qualcosa riesci a farci…) :wink:

mi dicevano anche github.


#8

E` facilissimo usare git su un server privato (del tipo 20$ al mese da
Linode) con ssh.

Per progetti open source, c’etanta scelta... e per progetti privati
che uno deve spendere qualcosina.


David N. Welton

http://www.welton.it/davidw/

http://www.dedasys.com/
Sent from Padua, Veneto, Italy


#9

http://beanstalkapp.com/