[OT] Offerta di lavoro in UK (Londra)

Ciao a tutti, ho deciso di rischiare il linciaggio (ho lurkato un po’
prima
di mandare questo messaggio) e postare un’offerta di lavoro su questa ML
sperando che sia ben accetta, o almeno signorilmente ignorata :slight_smile:

Attualmente sono il responsabile dell’engineering di un’azienda a
Londra,
Workshare https://www.workshare.com, che si sviluppa una serie di
prodotti per la condivisione e la collaborazione su documenti. Come
tecnologie usiamo sul server Ruby, Java e .Net, sul client backbone +
bootstrap. Sul server stiamo migrando da una fanta applicazione Rails a
un’architettura a
microservizihttp://martinfowler.com/articles/microservices.html,
Grape su Ruby, tipo dropwizard su Java, .Net classico, e sul client
stiamo
migrando verso una single page app. Poi abbiamo anche applicazioni
desktop
scritte in C++ con QT e ovviamente mobile… Insomma, un po’ di tutto :slight_smile:

Al momento ci troviamo in difficolta’ a trovare senior developer Ruby
qui a
Londra: la competizione e’ molto accesa, in pratica c’e’ molto lavoro e
poche persone brave, e molte di queste sono (giustamente) attirate da
lidi
piu’ fighetti (leggi google e facebook): per questo motivo mi trovo a
pingare la comunita’ italiana :slight_smile: Sui junior non ci sono gli stessi
problemi
dal momento che qui ci sono “fabbriche” di junior piuttosto buone (tipo
makersacademy) ma sui profili intermedi/senior e’ mooolto difficile.

Al momento stiamo cercando sviluppatori esperti da inserire nel nostro
team
Ruby: ci servono persone con solida esperienza Ruby/OO e se possibile
con
un background in un altro linguaggio. Se poi siete anche full-stack,
ovvero
avete una buona esperieza sul frontend con backbone/angular e’ pure
meglio
(potete prendere piu’ soldi). L’attivita’ consiste nello sviluppare in
Ruby
nuovi servizi per la nostra piattaforma usando Grape e (in alcuni casi)
Rails, esponendo endpoints REST (no server side page generation)
consumati
da una single page app, un’applicazione mobile e diverse applicazioni
desktop. Lo stipendio e’ commisurato alla vostra esperienza, da 40k a
60k
all’anno, e se qualcuno mi spedisce dei dettagli (o un CV) sono
sicuramente
in grado di dirvi con maggiore precisione la fascia in cui sareste
candidati.

L’ambiente e’ ggiovane (ma veramente!), abbiamo beveraggi e caffe’
aggratis, un calcetto, ed siamo allegri e simpatici. Abbiamo corsi di
inglese interni e recentemente abbiamo fatto partire un progetto “80/20”
in
modo che si possa dedicare il 20% del tempo a progetti innovativi.
Nonostante i corsi, serve che sappiate parlare un po’ l’inglese dal
momento
che dovete essere in grado di sostenere un colloquio con un HR
autoctono.

Se vi servono altre informazioni sono a disposizione.
Ciao,

Bruno

Sto cercando di trovare un argomento su cui far partire le fiammate, ma
non ne trovo!
Complimenti :slight_smile:


Luca P.
[email protected]

On 8 May 2014, at 12:00, Luca P. [email protected]
wrote:

Sto cercando di trovare un argomento su cui far partire le fiammate, ma non ne
trovo!

Beh mancano le cifre, che son sempre l’oggetto del contendere in questo
caso. :slight_smile: Ah, e il telelavoro.


Alessio B. [email protected]

Stop starting, start finishing.

On 8 May 2014, at 12:16, bruno bossola [email protected] wrote:

Le cifre ci sono :slight_smile:

Colpa mia, avevo letto troppo diagonalmente e avevo voglia di fare la
battuta. :slight_smile:

Faccio ammenda.


Alessio B. [email protected]

Stop starting, start finishing.

Le cifre ci sono :slight_smile:

Lo stipendio e’ commisurato alla vostra esperienza, da 40k a 60k
all’anno, e se qualcuno mi spedisce dei dettagli (o un CV) sono
sicuramente
in grado di dirvi con maggiore precisione la fascia in cui sareste
candidati.

Per quanto riguarda il telelavoro siamo generalmente disponibili ad
avere
periodi di WFH (Working From Home) ma la sede di lavoro e’ Londra,
dovete
stare a Londra e venire in ufficio per una ragguardevole percentuale di
tempo :slight_smile:

Ah, probation period tre mesi e notice di 4/8 settimane, il resto della
fuffa la trovate qui:
http://www.workshare.com/company/careers/emea/senior-ruby-on-rails-developer

Ciao,

Bruno

2014-05-08 11:02 GMT+01:00 Alessio B. [email protected]:

Grazie per il supporto :slight_smile: Per gli inglesi non c’e’ problema, in
engineering
c’e’ una maggioranza di italiani e spagnoli!

Ciao,

Bruno

Offerta di lavoro impeccabile. Personalmente non posso candidarmi (sono
meno di junior con Ruby) ma incoraggio chiunque ad accettare (sempre che
riesca a sopportare il clima il cibo e la spocchia inglesi)

Il giorno 08 maggio 2014 12:25, Alessio B.
[email protected]ha scritto:

This forum is not affiliated to the Ruby language, Ruby on Rails framework, nor any Ruby applications discussed here.

| Privacy Policy | Terms of Service | Remote Ruby Jobs