Integrazione wiki ruby-it e trm?


#1

in questi giorni ho imparato a mettere mano a typo per creare plugin e
ho
voglia di sbizzarrirmi.

a qualcuno viene in mente qualche idea per rivitalizzare il wiki di
ruby-it
usando therubymine.com, e rendere più communitaria therubymine usando il
wiki di ruby-it?

sto pensando a qualche forma di mashup e di rimandi tra i due… idee?

– Kia

therubymine.com | be a miner


#2

Beh una finestrella su trm con gli ultimi n post di ruby e una su
ruby.it con gli ultimi n articoli di trm :slight_smile:


#3

On 2/8/07, Stefano G. removed_email_address@domain.invalid wrote:

Beh una finestrella su trm con gli ultimi n post di ruby e una su ruby.itcon gli ultimi n articoli di trm :slight_smile:

pensavo più qualcosa del tipo… la discussione inizia su TRM e prosegue sul
wiki, con la possibilità di mettere in feed delle pagine del wiki per
arricchire l’articolo… o qualcosa del genere…

proviamo a prendere le cose che funzionano… ad esempio l’esercizio di
refactoring collettivo che facemmo sul wiki. il codice di un articolo
potrebbe venir wikizzato e così aperto ai cambiamenti e alle discussioni.
che ne pensate?

a qualcuno viene in mente qualche idea per rivitalizzare il wiki di
removed_email_address@domain.invalid
http://lists.ruby-it.org/mailman/listinfo/ml


Ml mailing list
removed_email_address@domain.invalid
http://lists.ruby-it.org/mailman/listinfo/ml


– Kia

therubymine.com | be a miner


#4

On Tue, 6 Feb 2007 17:45:45 +0100 chiaro wrote:

a qualcuno viene in mente qualche idea per rivitalizzare il wiki di ruby-it
usando therubymine.com, e rendere più communitaria therubymine usando il
wiki di ruby-it?
sto pensando a qualche forma di mashup e di rimandi tra i due… idee?

nessuna idea, ma bisogna fare qualcosa per il sito di ruby-it
che e` diventato inguardabile, quelle quattro informazioni utili
si perdono tra un mucchio di roba incompleta

forse il wiki non ela soluzione migliore... proposte? o meglio volontari che si vogliono occupare di ridare dignita
a ruby-it?

saluti,
gianluigi


gls.bsdnet.eu


#5

secondo me basterebbe portare in prima pagina nella sidebar un po di
link
utili…
mmhh sarebbe interessante se la sidebar fosse a sua volta una wiki page.

On 2/19/07, Gianluigi S. removed_email_address@domain.invalid wrote:

si perdono tra un mucchio di roba incompleta
gls.bsdnet.eu


Ml mailing list
removed_email_address@domain.invalid
http://lists.ruby-it.org/mailman/listinfo/ml


– Kia

therubymine.com | be a miner


#6

ok, visto che sembra sia ancora io quello con la
patata bollente in mano (aka la gestione del wiki), e
visto che finalmente sto tornando alla vita normale,
cioè quella con del tempo libero, tiro i miei due
centesimi, schematizzati che vado di corsa

Pensierino 1:
il wiki ha bisogno di un po’ di giardinaggio

perché non lo state facendo?

è difficile -> ditelo, cerchiamo una soluzione
non avete accesso -> ditelo, do accesso a ftp e dbms
non posso modificare i sorgenti -> chiedi

Pensierino 2:
il wiki va ristrutturato

come?

sidebar wikizzata -> ok, bastava anche dire
“aggiungi un link” o prendersi l’accesso e farlo da
soli :slight_smile:
integrazione trm -> link in cima? Ultimi articoli
in sidebar?
grafica schifosa -> sono due anni che vorrei rifarla
ma io sono penoso come grafico, chi si offre?

Pensierino 3:
il wiki va reso più vivace

come?
aggiunta del bottone “invia news” -> cose come il
thread “VM-Smalltalkish per ruby” sono oggetti
perfetti per un post blog-like sul wiki, viene creata
una pagina che appare in home come news, e poi può
evolversi.

Pensierino 4:
la natura wiki non funziona

fico, allora?
facciamo un sito non-wiki -> chi lo gestisce?
facciamo un blog -> vedi sopra, il blog ha
natura-wiki
chiudiamo i battenti -> ok, ma è un peccato

Chiaro, tu hai una versione più pulita e aggiornata
del wiki, se la metti online ripartiamo da quella
tutti insieme, che dici?


icq: #69488917
blog it: http://riffraff.blogsome.com
blog en: http://www.riffraff.info


New Yahoo! Mail is the ultimate force in competitive emailing. Find out
more at the Yahoo! Mail Championships. Plus: play games and win prizes.
http://uk.rd.yahoo.com/evt=44106/*http://mail.yahoo.net/uk


#7

On 2/20/07, gabriele renzi removed_email_address@domain.invalid wrote:

Pensierino 1:
il wiki ha bisogno di un po’ di giardinaggio

perché non lo state facendo?

serve la massa critica di un paio di persone che inizino, poi seguono
tutti
gli altri. purtroppo non ho veramente tempo in questo momento, ma mi
riprometto di tornarci tra alcune settimane. gabriele, prendimi a calci
tu
se non mi senti.

in ogni caso la responsabilità è solo nostra come community.

la grafica del wiki a me piace molto, non la cambierei. anzi voglio
rubartela :slight_smile:
modificherei solo alcuni punti raggiungibili dalla prima pagina.

se abbiamo un logo del wiki lo vorrei mettere anche prominente su TRM.
al
momento è solo un link nella sidebar.

Pensierino 3:
il wiki va reso più vivace

come?
aggiunta del bottone “invia news” -> cose come il
thread “VM-Smalltalkish per ruby” sono oggetti
perfetti per un post blog-like sul wiki, viene creata
una pagina che appare in home come news, e poi può
evolversi.

una integrazione come tuziro.com in sidebar su TRM ??

Chiaro, tu hai una versione più pulita e aggiornata
del wiki, se la metti online ripartiamo da quella
tutti insieme, che dici?

al momento ha solo dei changes per fare un wiki privato, quindi non ci
servono.
iniziamo a lavorare di contenuto più che di tecnologia.

Nel frattempo… cosa vorreste vedere nella sidebar?

Al momento abbiamo:

  • Documentazione
  • Links
  • Progetti
  • Ruby Q.
  • Ruby Haiku
  • Cook Book
  • Persone

Io la ristrutturerei come

Get Started
Impara Ruby - in Italiano
Community - Italiana
Mappa dei Rubyisti - Italiani
Progetti - Italiani
Ruby International - link al mondo inglese

e la metterei in maggiore evidenza, forse anche prima del primo post.


#8

stavo facendo un ragionamento di questo tipo prima… in realtà sarebbe
molto
molto fico poter wikizzare dei post alla ML particolarmente belli. voi
come
lo fareste nel modo più semplice per l’utente? stavo pensando a un link in
fondo alla mail “wikizzami” che dice al wiki quale post del forum andare
a
wikizzare…

il wiki però è bello, non lo dobbiamo assolutameente perdere.

On 2/20/07, Tommaso P. removed_email_address@domain.invalid wrote:


Ml mailing list
removed_email_address@domain.invalid
http://lists.ruby-it.org/mailman/listinfo/ml


– Kia

therubymine.com | be a miner


#9

I miei 2 cents:

il sito non funziona ma la mailing-list invece va piuttosto bene, quindi
si
potrebbe rendere la community più lista-centrica, utilizzando google groups
che offre funzionalità simili a quelle di un wiki, compreso l’upload dei
files, spostando tutti i contenuti del sito e il dominio, sulle pagine
del
gruppo.

Tutti i membri fanno tutto, si evita la difficoltà iniziale di chiedere
qualcosa a qualcuno e si evita che qualcuno abbia responsabilità maggiori
di
altri. La mailing-list e il sito diventano un tutt’uno, si crea una
pagina
di faq con dei links ai post della lista, che contengono già le risposte a
gran parte dei quesiti più comuni.

Una community non si chiude.

Ciao.

-Tommaso

On 2/20/07, gabriele renzi removed_email_address@domain.invalid wrote:

fico, allora?


#10

On 2/20/07, chiaro scuro removed_email_address@domain.invalid wrote:

stavo facendo un ragionamento di questo tipo prima… in realtà sarebbe
molto
molto fico poter wikizzare dei post alla ML particolarmente belli. voi
come
lo fareste nel modo più semplice per l’utente? stavo pensando a un link in
fondo alla mail “wikizzami” che dice al wiki quale post del forum andare a
wikizzare…

si, così sarebbe molto fico, ma in realtà oltre a “wikizzare” un post si
dovrebbe “wikizzare” anche un thread.

il wiki però è bello, non lo dobbiamo assolutameente perdere.

e mica lo perdiamo, anzi.

-Tommaso


#11

— Tommaso P. removed_email_address@domain.invalid wrote:

gruppo.
Ci ho pensato un po’, ed anche se avevo una certa
resistenza psicologica verso questa idea,
effettivamente non è campata in aria.
Google G. (o yahoo groups) hanno tante
funzionalità carine, azzerano il tempo di gestione, e
effettivamente la ML è il cuore del gruppo, come è
sempre stata.

Ma alcuni contro ci sono comunque:

  • perdiamo un dominio con pagerank 6 (possiamo puntare
    il dns su groups.google, ma non le singole pagine, il
    che genererà link rotti)
  • meno flessibilità (i.e. non possiamo avere link in
    homepage o feed delle pagine modificate o integrare
    TRM)

Tutti i membri fanno tutto, si evita la difficoltà
iniziale di chiedere
qualcosa a qualcuno e si evita che qualcuno abbia
responsabilità maggiori di
altri.

in compenso, chi si occupa del “porting” dei testi (se
non vogliamo perderli, cosa che io al momento non mi
porrei problemi a fare)?

L’import delle pagine dal wecchio wiki su
ada2.unipv.it praticamente deve ancora finire
(leggasi: ho corretto un

 sbagliato l’altro ieri)
ed è iniziato 2 anni fa :slight_smile:

La mailing-list e il sito diventano un
tutt’uno, si crea una pagina
di faq con dei links ai post della lista, che
contengono già le risposte a
gran parte dei quesiti più comuni.

non mi spiace come idea, ma si potrebbe fare anche ora

Una community non si chiude.

si fa, si fa… ma non lo faremo :slight_smile:

Comunità, che ne dite[1]?

[1]ricordo ai potenziali imprenditori la mia idea
social-2.0-fuffa di un sistema distribuito per la
codecisione, che mi farebbe dannatamente comodo :frowning:


icq: #69488917
blog it: http://riffraff.blogsome.com
blog en: http://www.riffraff.info


New Yahoo! Mail is the ultimate force in competitive emailing. Find out
more at the Yahoo! Mail Championships. Plus: play games and win prizes.
http://uk.rd.yahoo.com/evt=44106/*http://mail.yahoo.net/uk


#12

On 2/25/07, Tommaso P. removed_email_address@domain.invalid wrote:

non mi spiace come idea, ma si potrebbe fare anche ora

facciamolo allora

Non è male come idea. Secondo me può essere la soluzione ideale.

Ciao,
Antonio


#13

On 2/24/07, gabriele renzi removed_email_address@domain.invalid wrote:

Ma alcuni contro ci sono comunque:

  • perdiamo un dominio con pagerank 6 (possiamo puntare
    il dns su groups.google, ma non le singole pagine, il
    che genererà link rotti)
  • meno flessibilità (i.e. non possiamo avere link in
    homepage o feed delle pagine modificate o integrare
    TRM)

tutto vero, ma i link in home page si possono avere

in compenso, chi si occupa del “porting” dei testi (se

non vogliamo perderli, cosa che io al momento non mi
porrei problemi a fare)?

se serve una mano io ci sto, non dimentichiamoci anche che nel caso di
spostamento su Ggroups, bisognerebbe anche importare gli archivi della
lista.

non mi spiace come idea, ma si potrebbe fare anche ora

facciamolo allora

[1]ricordo ai potenziali imprenditori la mia idea

social-2.0-fuffa di un sistema distribuito per la
codecisione, che mi farebbe dannatamente comodo :frowning:

Un fuffo come questo? http://jyte.com/cl/ruby-it-su-google-groups

Ciao
-Tommaso


#14

On 2/25/07, gabriele renzi removed_email_address@domain.invalid wrote:

scusa tommaso, il (non)quoting qui mi ha confuso:
io qui parlavo delle faq,
questo “facciamolo” era relativo a quello?
Antonio, che ha risposto di seguito, con che concordi?

Concordo con l’idea di Tommaso, di far puntare il sito al gruppo google
(una
volta fatto il dovuto porting).

Ciao,
Antonio


#15

— Tommaso P. removed_email_address@domain.invalid wrote:

se serve una mano io ci sto, non dimentichiamoci
anche che nel caso di
spostamento su Ggroups, bisognerebbe anche importare
gli archivi della
lista.

doh! Hai ragione, chissà se esiste un meccanismo
semplice…

non mi spiace come idea, ma si potrebbe fare anche
ora

facciamolo allora

scusa tommaso, il (non)quoting qui mi ha confuso:
io qui parlavo delle faq,
questo “facciamolo” era relativo a quello?
Antonio, che ha risposto di seguito, con che concordi?

[1]ricordo ai potenziali imprenditori la mia idea

social-2.0-fuffa di un sistema distribuito per la
codecisione, che mi farebbe dannatamente comodo :frowning:

Un fuffo come questo?
http://jyte.com/cl/ruby-it-su-google-groups

yep, solo che esistono tante decisioni diverse, pensa
ad esempio a quando si vuol fare un meeting, si
dovrebbero incrociare le varie disponibilità e
preferenze per tempo e luogo, si potrebbero avere
decisioni che vanno pree unanimemente o con una soglia
o con una maggioranza… è un microambiente articolato
:slight_smile:


icq: #69488917
blog it: http://riffraff.blogsome.com
blog en: http://www.riffraff.info


New Yahoo! Mail is the ultimate force in competitive emailing. Find out
more at the Yahoo! Mail Championships. Plus: play games and win prizes.
http://uk.rd.yahoo.com/evt=44106/*http://mail.yahoo.net/uk


#16

Perdonatemi se sono il solito eretico, ma… vedo di tanto in tanto
proposte di “imparare Ruby e Rails insieme”, non sarebbe una buona
idea mettere assieme le due cose e aiutare un gruppo di newbie a tirar
su un sito di community? Magari basandolo su qualcosa come Radiant,
che, se non erro, dà una base di partenza ma permette di includere
sotto-applicazioni (Giovanni? correggimi se necessario :-)) oppure
con progetti meno diffusi (Railfrog?) che potrebbero esser lieti di
dare una mano in prima persona in cambio di ulteriore rodaggio.


Massimiliano M.
code: http://dev.hyperstruct.net
blog: http://blog.hyperstruct.net


#17

On 2/25/07, gabriele renzi removed_email_address@domain.invalid wrote:

doh! Hai ragione, chissà se esiste un meccanismo
semplice…

purtroppo no, stando a questa pagina, Ggroups può agire come archivio di
una
mailing list presente su un sito remoto ma solo per quanto riguarda i
messaggi nuovi.
http://groups.google.com/support/bin/answer.py?hl=en&answer=46387

scusa tommaso, il (non)quoting qui mi ha confuso:

io qui parlavo delle faq,
questo “facciamolo” era relativo a quello?

si, mi riferivo alle faq, in entrambi i casi (sito attuale o Ggroups) è
un’ottima soluzione creare un elenco di faq riferite ai posts della ML.
Importare le pagine del wiki, invece, non credo sia un gran lavoro, si
potrebbe fare in tempi ragionevoli.

Un fuffo come questo?

http://jyte.com/cl/ruby-it-su-google-groups

yep, solo che esistono tante decisioni diverse, pensa
ad esempio a quando si vuol fare un meeting, si
dovrebbero incrociare le varie disponibilità e
preferenze per tempo e luogo, si potrebbero avere
decisioni che vanno pree unanimemente o con una soglia
o con una maggioranza… è un microambiente articolato

Un “coso” piuttosto complicato, andrebbe sviluppato ad hoc, la vedo
dura.
Per ora ti converrebbe farla semplice e usare quello che trovi in rete
free,
una combinazione di google calendar, upcoming.org e Jyte.


#18

Uso molto google groups, per diversi gruppi. E’ utile per le ML, ma non
conduce a una modalità wiki di lavoro. terrei il bel wiki che già abbiamo,
ampiandolo e riorganizzandolo se necessario.

Ad esempio… tutti voi avete le pagine del wiki in feed, vero??? :slight_smile:
Perchè se si vede un change sul wiki viene naturale rispondere.


#19

Massimiliano M. ha scritto:

sotto-applicazioni (Giovanni? correggimi se necessario :-))
Non sbagli, adesso radiant permette di includere come estensioni delle
vere e proprie app.


#20

Ciao ragazzi,

mi sono appena iscritto alla ML, ma dando uno sguardo agli archivi ho
deciso di presentarmi rispondendo al POST di una vecchia conoscenza!

Sento parlare da molto di Ruby ma solo il mese scorso ho iniziato a
sviluppare qualcosina in Rails e sono rimasto davvero affascinato.

Massimiliano M. wrote:

Perdonatemi se sono il solito eretico, ma… vedo di tanto in tanto
proposte di “imparare Ruby e Rails insieme”, non sarebbe una buona
idea mettere assieme le due cose e aiutare un gruppo di newbie a tirar
su un sito di community? Magari basandolo su qualcosa come Radiant,
che, se non erro, d� una base di partenza ma permette di includere
sotto-applicazioni (Giovanni? correggimi se necessario :-)) oppure
con progetti meno diffusi (Railfrog?) che potrebbero esser lieti di
dare una mano in prima persona in cambio di ulteriore rodaggio.

Sono pienamente d’accordo in quanto eproprio quello che mi e capitato
e se dovessi cercare di impressionare qualcuno con Ruby, Rails eproprio il framework che farei conoscere. Forse parlo cosi perche, programmatore J2EE, ritrovo in rails uno stile di programmazione pulito (grazie a Ruby) ed efficace (grazie a Rails). Sinceramente sono molto orientato verso le applicazioni web e vedo in Rails una produttivita
che non avevo mai visto prima semplicemente scrivendo il codice e non
basandosi su CMS, Portlet o quant’altro prometta produttivita` nel mondo
J2EE come anche Struts o WebWork. Poi se si aggiunge il semplice piacere
di scrivere codice Ruby, sensazione che non provavo da tempo, penso che
ogni buon programmatore debba almeno conoscere o valutare direttamente
questo linguaggio.

Mi sono iscritto anche alla lista di Rails.it ma a quanto pare a
febbraio non c’e` stato neanche un POST! :frowning:

Spero di poter contribuire alla promozione di Ruby & Rails nel mio
piccolo ma sicuramente di imparare dato che sono sicuramente un newbie
in questo linguaggio.

FC


Francesco C.
http://www.fcioffi.net