Groupware in ruby on rails?


#1

Salve minatori, leggo ogni giorno le vostre discussioni su ruby,e per
inesperienza non rispondo mai, sto studiando il ruby etra un po mi faro
sentire.

Sto cercando un groupware scritto in rails qualcuno sa indicarmene uno,
per
indenterci dovrebbe avere le stesse funzionalita di “eGroupware”,
“PHPGroupware” o almeno le seguendi,
gestione mail, gestione appunti e rediminder, gestione iCalendar.

Ogni news è ben gradita, grazie


#2

On 4/25/07, Il Ramingo removed_email_address@domain.invalid wrote:

Salve minatori, leggo ogni giorno le vostre discussioni su ruby,e per
inesperienza non rispondo mai, sto studiando il ruby etra un po mi faro
sentire.

Sto cercando un groupware scritto in rails qualcuno sa indicarmene uno,
per
indenterci dovrebbe avere le stesse funzionalita di “eGroupware”,
“PHPGroupware” o almeno le seguendi,
gestione mail, gestione appunti e rediminder, gestione iCalendar.

c’è motivo di usare qualcosa di diverso dai Gmail, Gcalendar, ecc.?

M


#3

Matteo V. wrote:

c’è motivo di usare qualcosa di diverso dai Gmail, Gcalendar, ecc.?
lo stesso motivo per cui alcuni usano thunderbird e alcuni outlook
o che comprano una fiat e altri una seat o che scrivono con la penna
nera al posto della penna blu.


#4

Alle giovedì 26 aprile 2007, Puria Nafisi Azizi ha scritto:

Matteo V. wrote:

c’è motivo di usare qualcosa di diverso dai Gmail, Gcalendar, ecc.?

lo stesso motivo per cui alcuni usano thunderbird e alcuni outlook

Oddio, un software di groupware lo cercavo anch’io, ma uno fatto come
Outlook
non lo userei mai. :wink:

Credo che i motivi siano tanti:

  • tenersi le informazioni per sé anziché spartirle con Google;
  • gestire da sé il software e poterselo configurare e modificare;
  • poter integrare il software medesimo con altri software;
  • vedere il codice, eventualmente studiarlo;
  • poter contribuire a un progetto, se interessa;
  • etc.

(poi non è detto che in dei casi l’opzione di usare i servizi di Google
etc.
sia da scartare…)


Luca Brivio


#5

in ambito aziendale ci sono tanti motivi per non utilizzare un
software di cui non puoi avere il controllo, anche perchè non so se
sai cosa significa spiegare al tuo capo che google al momento non è
disponibile e lui invece vuole proprio sapere le informazioni che ti
ha chiesto e va pure di fretta. :smiley:
poi sinceramente essendo il responsabile dell’azienda per dui lavoro
di tutto ciò che riguarda ICT e affini vorrei utilizzare qualcosa in
locale molto piu facilmente gestibile a mio avviso :smiley:

Il giorno 26/apr/07, alle ore 15:31, Matteo V. ha scritto:


#6

ecco io mi riferivo anche a questo in azineda ci sono MAC, linux e M
$, proprio percè ognuno di noi ha le sue preferenze, per questo
motivo serve un sistema web-based :smiley:

egroupware è la soluzione migliore a mio avviso ma è in php, a me
piacerebbe qualcosa in ruby :smiley:

Il giorno 26/apr/07, alle ore 19:07, Puria Nafisi Azizi ha scritto:


#7

On 4/27/07, luca sabato removed_email_address@domain.invalid wrote:

in ambito aziendale ci sono tanti motivi per non utilizzare un
software di cui non puoi avere il controllo, anche perchè non so se
sai cosa significa spiegare al tuo capo che google al momento non è
disponibile e lui invece vuole proprio sapere le informazioni che ti
ha chiesto e va pure di fretta. :smiley:

Eh, già. Infatti quando installi un software sui server aziendali hai la
/garanzia assoluta/ che funzionerà 365/7/24 :stuck_out_tongue: Non ci avevo pensato.

M


#8

cmq in entrambi i casi hai bisogno di un server per la gestione
condivisa, quelli mensionati sono solo client, uno ottimo un
altro … :smiley:

Il giorno 27/apr/07, alle ore 11:30, Luca Brivio ha scritto:


#9

Eh, già. Infatti quando installi un software sui server aziendali hai la
/garanzia assoluta/ che funzionerà 365/7/24 :stuck_out_tongue: Non ci avevo pensato.

Devi spendere diversi soldi per avere una garanzia del genere. Hai,
per esempio, un generatore diesel che va in azione automaticamente
quando un lampo mette KO l’alimentazione di tutto alle 3 del mattino
del 15 agosto?

Io sono arrivato a preferire google, anche perchesono pochi soldi rispetto a quello che spendi su un sysadmin *serio* per tenere su tutta una serie di applicazioni, soprattutto per una realta piccola.

D’accordo, perosul fatto che forse google e piu` difficile da
integrare, e ultimamente hanno avuto un po’ di problemi sia con le
home page personalizzate che con adsense… quindi non ci sono
risposte assolute.

Saluti,

David N. Welton

Linux, Open Source Consulting


#10

io baso la mia risposta sulla mia piccola realtà, alla fine siamo tre
utenti che dovrebbero condividere informazioni, ma siccome siamo in
espansione come azienda, voglio strutturare qualcosa di più serio,
oggi ad esempio ho installato un server debian full option di prova,
ma forse è sovradimensionato in servizi infatti la rete barcolla :D.

pero io sono dell’idea che chi ben comincia è a mentà dell opera!!!

e poi il 15 agosto io sono invacanza, se il server è down poco
importa tanto non se ne accorgerebbe nessuno :stuck_out_tongue:

vabbuo come dicevo realtà piccola piccole esigenze :smiley:

cmq ho trovato un groupware in rail ma è ben poca cosa pultroppo :frowning:

ma forse un giorno lo implementero io chissa :smiley:
sempre se imparo il rails ovviamente :smiley:

Il giorno 28/apr/07, alle ore 09:03, David W. ha scritto:


#11

vabbuo come dicevo realt� piccola piccole esigenze :smiley:

cmq ho trovato un groupware in rail ma � ben poca cosa pultroppo :frowning:

quale?


#12

il groupware in questione allo stato embrionale purtroppo è questo

http://www.toombila.org/public/

non fa la caso mio pero! :smiley: