Grails


#1

Non voglio alimentare flames ma…grails, non lo conoscevo ma a
quanto sembra assieme a rails e’ il framework del momento.
Qualcuno ha avuto modo di provarlo?
Impressioni?


#2

2009/5/31 Mauro removed_email_address@domain.invalid:

Non voglio alimentare flames ma…grails, non lo conoscevo ma a
quanto sembra assieme a rails e’ il framework del momento.
Qualcuno ha avuto modo di provarlo?
Impressioni?

Non cogliete :slight_smile:
Vabbe’ lo capisco.


#3

Personalmente non l’ho mai usato, ma i miei colleghi javisti mi dicono
che Groovy non è un
granché.Sarà un mio limite, ma se devi trarre vantaggio dalla JVM, conviene
utilizzare JRuby + Rails.

Luca


#4

2009/6/4 Luca G. removed_email_address@domain.invalid:

Personalmente non l’ho mai usato, ma i miei colleghi javisti mi dicono
che Groovy non è un granché.
Sarà un mio limite, ma se devi trarre vantaggio dalla JVM, conviene
utilizzare JRuby + Rails.

Pensavo il contrario visto che groovy si puo’ considerare un dialetto di
java.
Mi piacerebbe capire sotto quali aspetti si ritiene che groovy non sia
un granche’, in privato poiche’ probabilmente in questa lista
giustamente groovy non interessa.
mrsanna1 at gmail dot com.


#5

Beh, ripeto, non l’ho mai usato, credo che i miei colleghi si
riferissero alla sua iniziale instabilità, unita ad una sintassi che
vorrebbe assomigliare a Ruby, ma che sente troppo dell’influenza Java.

Qualche giorno fa ho visto tra le highlights di pragprog.com il libro di
Grails, prova a dare un occhiata.

Luca