Gestione consegne sacchetti per raccolta differenziata

Potrebbe essere utile un programmino del genere per le
amministrazioni, penso agli operatori delle varie circoscrizioni.
E’ l’ennesima proposta fatta qui di un progetto in collaborazione per
imparare ad usare rails o migliorarne le conoscenze.
L’applicazione penso sia molto semplice quindi fattibilissima a
differenza forse di qualche proposta precedente piu ambiziosa ma poi
sistematicamente caduta nel vuoto.
Chi vuole partecipare?

la tua proposta per l’hack 4 school ? o independente da esso ?
io mi sto avvicinando adesso al mondo ruby pur venendo da anni di
sviluppo
web su altre piattaforme, mi piacerebbe poter partecipare, tienici
aggiornati !

Il giorno 28 febbraio 2011 16:32, Mauro [email protected] ha scritto:

Il giorno 28 febbraio 2011 16:32, Mauro [email protected] ha scritto:

Potrebbe essere utile un programmino del genere per le
amministrazioni, penso agli operatori delle varie circoscrizioni.
E’ l’ennesima proposta fatta qui di un progetto in collaborazione per
imparare ad usare rails o migliorarne le conoscenze.
L’applicazione penso sia molto semplice quindi fattibilissima a
differenza forse di qualche proposta precedente piu ambiziosa ma poi
sistematicamente caduta nel vuoto.
Chi vuole partecipare?

Puoi spiegare meglio? Non ho capito nulla.
Cosa vuoi fornire alle circoscrizioni?

Matteo

2011/2/28 Matteo C. [email protected]:

sistematicamente caduta nel vuoto.
Chi vuole partecipare?

Puoi spiegare meglio? Non ho capito nulla.
Cosa vuoi fornire alle circoscrizioni?

Allora, l’hack for school non mi sembra sia ancora partito, non ci
sono proposte per progetti, per me inserire il progetto nel contesto
hack for school o creare un gruppo indipendente e’ lo stesso.
Alle circoscrizioni vorrei fornire un programmino per gestire la
consegna dei sacchetti per la raccolta differenziata.
Funziona cosi’:
l’utente si presenta alla circoscrizione per il ritiro dei sacchetti;
l’operatore avvia il programma e si autentica;
ricerca l’utente;
visualizza i suoi dati;
seleziona i sacchetti da consegnare: plastica, umido, ecc.
inserisce i dati relativi al documento che l’utente presenta;
memorizza nel database.
In questo modo si sa per l’utente X se sono state fatte delle
consegne, quante, quando e che tipo di sacchetti gli sono stati
consegnati.

2011/2/28 Sergio B. [email protected]:

+1

Spiega bene le funzionalit cos organizziamo un bel progetto open source
con processo agile alla Scrum (e github, google code,
http://www.pivotaltracker.com o http://kanbanery.com :slight_smile:

github lo conosco, gli altri che hai citato no.

mi piace, se volete posso aggregarmi :slight_smile:

Maurizio

Il 28 febbraio 2011 19:45, Mauro [email protected] ha scritto:

2011/3/1 maurizio de magnis [email protected]:

mi piace, se volete posso aggregarmi :slight_smile:

Ok, allora siamo almeno piu’ di uno :slight_smile:
Inizio?
Github?

Il giorno 28 febbraio 2011 18:11, Matteo C.
[email protected]ha scritto:

Il giorno 28 febbraio 2011 16:32, Mauro [email protected] ha scritto:

Potrebbe essere utile un programmino del genere per le
amministrazioni, penso agli operatori delle varie circoscrizioni.

Puoi spiegare meglio? Non ho capito nulla.
Cosa vuoi fornire alle circoscrizioni?

+1

Spiega bene le funzionalit cos organizziamo un bel progetto open source
con processo agile alla Scrum (e github, google code,
http://www.pivotaltracker.com o http://kanbanery.com :slight_smile:

Ciao
Sergio

Msan M. wrote in post #984513:

2011/2/28 Matteo C. [email protected]:

sistematicamente caduta nel vuoto.
Chi vuole partecipare?

Puoi spiegare meglio? Non ho capito nulla.
Cosa vuoi fornire alle circoscrizioni?

Allora, l’hack for school non mi sembra sia ancora partito, non ci
sono proposte per progetti, per me inserire il progetto nel contesto
hack for school o creare un gruppo indipendente e’ lo stesso.
Alle circoscrizioni vorrei fornire un programmino per gestire la
consegna dei sacchetti per la raccolta differenziata.
Funziona cosi’:
l’utente si presenta alla circoscrizione per il ritiro dei sacchetti;
l’operatore avvia il programma e si autentica;
ricerca l’utente;
visualizza i suoi dati;
seleziona i sacchetti da consegnare: plastica, umido, ecc.
inserisce i dati relativi al documento che l’utente presenta;
memorizza nel database.
In questo modo si sa per l’utente X se sono state fatte delle
consegne, quante, quando e che tipo di sacchetti gli sono stati
consegnati.

Invece di circoscrizioni userei centro distribuzione, visto che dove
sono io passa l’azienda locale casa per casa.

Crea un repository su github e pubblica il link qui, cosi chi einteressato puo collaborare. Certo Pivotal farebbe comodo per
organizzarci. Se vuoi possiamo usare un sw simile a Pivotal, ma su un
account gratutito, dove il limite, come su github, sta che la stories
sono pubbliche, il che non credo sia un problema.

Ho creato il progetto qui https://secure.bettermeans.com/projects/1492.
Epubblico e volontario, senza crediti (retribuzione). E' simile a Pivotal ma ha anche altri strumenti. Basta loggarsi con il proprio Facebook account oppure crearne uno locale. Ovviamente se non piace questa soluzione non c'e probelma.

Il repo: https://github.com/rtacconi/gestione-consegne-sacchetti

2011/3/1 Riccardo T. [email protected]:

hack for school o creare un gruppo indipendente e’ lo stesso.
In questo modo si sa per l’utente X se sono state fatte delle
sono pubbliche, il che non credo sia un problema.
Per me va bene, ripeto non conosco pivotal ma e’ l’occasione per
imparare ad usare strumenti nuovi.
Decidiamo su dove metterlo allora.

Il giorno 01 marzo 2011 10:17, Riccardo T. [email protected] ha
scritto:

hack for school o creare un gruppo indipendente e’ lo stesso.
In questo modo si sa per l’utente X se sono state fatte delle
sono pubbliche, il che non credo sia un problema.
Qualcuno di voi coinvolto in una circoscrizione? O comunque in un
gruppo
che si occupa di queste tematiche?
Servirebbe un utilizzatore che ne possa guidare lo sviluppo…

Matteo

Il giorno 01 marzo 2011 11:05, Matteo C. [email protected]
ha
scritto:

Qualcuno di voi coinvolto in una circoscrizione? O comunque in un gruppo
che si occupa di queste tematiche?
Servirebbe un utilizzatore che ne possa guidare lo sviluppo…

Yep :slight_smile:
Servirebbe anche un on site customer (XP) - product owner (Scrum)
chiamatelo
come volete :slight_smile: che ci dia consigli su running software ed
importanza-utilit
delle user stories.

S.

Consiglio (my 2 cent):
rivolgetevi presso i vari incubatori d’impresa presso i maggiori
comuni italiani.
Probabilmente potreste trovare un partner interessato alla cosa, sia
lato “customer”
che “engineering”.

Il 01 marzo 2011 11:11, Sergio B. [email protected] ha
scritto:

come volete :slight_smile: che ci dia consigli su running software ed importanza-utilit
delle user stories.

S.


Ml mailing list
[email protected]
http://lists.ruby-it.org/mailman/listinfo/ml


Carlo P.
email: [email protected]
twitter: @carlopecchia

2011/3/1 Riccardo T. [email protected]:

Ho creato il progetto qui https://secure.bettermeans.com/projects/1492.

Ho gia’ un problema con bettermeans: ho creato un account poi l’ho
cancellato.
Ho tentato di fare un altro account ma mi dice che la email e’ gia’ in
uso, il supporto via email non risponde.

Il giorno 01 marzo 2011 11:03, Riccardo T. [email protected] ha
scritto:

Ho creato il progetto qui https://secure.bettermeans.com/projects/1492.
Epubblico e volontario, senza crediti (retribuzione). E' simile a Pivotal ma ha anche altri strumenti. Basta loggarsi con il proprio Facebook account oppure crearne uno locale. Ovviamente se non piace questa soluzione non c'e probelma.

Bello http://bettermeans.com non lo conoscevo.

Che esperienze avete di sviluppo con metodi agili (tipo Extreme
Programming
e/o Scrum) ?
Giusto per sapere com’ il team.
All’inizio magari i pi esperti posso aiutare gli altri nella creazione
delle user stories (anche se le funzionalit sembrano semplici la fase di
creazione user stories pu nascondere insidie :slight_smile:

Sviluppiamo tutto con http://www.extremeprogramming.org/rules.html
giusto ?
Almeno per le pratiche di coding & testing :wink:

Il repo: https://github.com/rtacconi/gestione-consegne-sacchetti

Ottimo.
Stavo per scrivere lo stesso anch’io (creazione repo su github)

S.

2011/3/1 Sergio B. [email protected]:

Bello http://bettermeans.com non lo conoscevo.

Me lo devo leggere.

Il repo: https://github.com/rtacconi/gestione-consegne-sacchetti

Io l’avrei voluto chiamare Differentia ma e’ lo stesso :slight_smile:

Il giorno 28 febbraio 2011 19:48, Mauro [email protected] ha scritto:

Spiega bene le funzionalit cos organizziamo un bel progetto open
source

con processo agile alla Scrum (e github, google code,
http://www.pivotaltracker.com o http://kanbanery.com :slight_smile:

github lo conosco, gli altri che hai citato no.

Vedo adesso che sono a pagamento, meglio github allora.

No problem, sono tutti free per public project (
http://www.pivotaltracker.com, http://www.assembla.com)
Quindi … github sicuramente :slight_smile:
Se poi ci serve qualcosa di pi sofisticato per user stories/project
management abbiamo solo l’imbarazzo della scelta.
Google code http://code.google.com carino per wiki, files, issue
manager,
integrazione con google account e google groups (ma non ha git per
source
control, solo svn e mercurial … infatti molti lo usano per
sito/wiki/gestione progetto con sources su github :wink:

S.

2011/2/28 Sergio B. [email protected]:

No problem, sono tutti free per public project (
http://www.pivotaltracker.com, http://www.assembla.com)
Quindi … github sicuramente :slight_smile:
Se poi ci serve qualcosa di pi sofisticato per user stories/project
management abbiamo solo l’imbarazzo della scelta.
Google code http://code.google.com carino per wiki, files, issue manager,
integrazione con google account e google groups (ma non ha git per source
control, solo svn e mercurial … infatti molti lo usano per
sito/wiki/gestione progetto con sources su github :wink:

Il wiki c’e’ anche su github, comunque per me l’uno vale l’altro, anzi
e’ l’occasione per conoscere altri strumenti.
L’unica cosa e’ che uso git, ma non e’ obbligatorio comunque.
Se decidiamo dove mettere il progetto posso iniziare subito a inserire
qualcosa.
Come ho detto l’applicazione dovrebbe essere semplice quindi speriamo
questa volta di riuscire finalmente a iniziare e finire un progetto in
collaborazione, beninteso il fine di imparare e migliorare.

Il giorno 01 marzo 2011 13:08, Mauro [email protected] ha scritto:

Ho gia’ un problema con bettermeans: ho creato un account poi l’ho
cancellato.
Ho tentato di fare un altro account ma mi dice che la email e’ gia’ in
uso, il supporto via email non risponde.

Non c’ problema dai.
Per ora possiamo anche usare wiki, issue manager e code review di
github.
Poi se abbiamo bisogno di project dashboard ed altro possiamo sempre
aggiungere bettermeans (o pivotal tracker, assembla).
Intanto all’inizio ci sar un po’ di rodaggio-allineamento persone del
team-trasferimento conoscenza su pratiche del processo agile (scrittura
user
stories, scrittura test, TDD, ecc…)

S.

This forum is not affiliated to the Ruby language, Ruby on Rails framework, nor any Ruby applications discussed here.

| Privacy Policy | Terms of Service | Remote Ruby Jobs