Esperienze di hosting con Dreamhost


#1

Ciao a tutti!

Vorrei acquistare un servizio di hosting per alcuni progetti Rails che
sto avviando.
Visti i costi dei servizi italiani ho deciso di rivolgermi al settore
americano ed ho preso in considerazione le offerte di Dreamhost.
Qualcuno a già acquistato prodotti di Dreamhost? Come giudicate
l’esperienza e la qualità del servizio?
E’ possibile installare proprie gemme?

Grazie!

Enrico


#2

Un amico ha dreamhost e non è niente di che, punta su unbit, italiani,
totalmente devoti a rails e con un supporto eccezionale!
Io ho tutto su unbit da un paio di anni ormai e sono pienamente
soddisfatto, hanno un ottimo rapporto qualità prezzo.
unbit.it

Se Unbit non ti piace puoi guardare http://mediatemple.net/ o
http://www.slicehost.com/
, entrambi americani se non sbaglio

Q


#3

Se vuoi spendere poco, dreamhost.com è una buona scelta.
Se le prestazioni sono importanti, allora forse è meglio rivolgersi da
un’altra parte.

E sì, puoi installare le tue gemme.

Ciao,
Silvano

2009/4/10 Enrico B. removed_email_address@domain.invalid:

Grazie!

Enrico

Posted via http://www.ruby-forum.com/.


Ml mailing list
removed_email_address@domain.invalid
http://lists.ruby-it.org/mailman/listinfo/ml


Considera l’ambiente prima di stampare questa email. Dai, che
l’equazione è semplice: meno A4, più alberi.

. . . Silvano S. . . .
email: removed_email_address@domain.invalid
site: http://www.sistrall.it


#4

Slicehost +1


#5

pure io uso unbit ed e’ fantastico come ambiente, e ti assicuro anche
il supporto tecnico…
ho dovuto ripristinare un db la domenica, invio la mail dopo neanche
un ora avevo a disposizione il loro backup! di domenica!

ciao!

2009/4/10 Andrea (Q) removed_email_address@domain.invalid:

Q

Qualcuno a già acquistato prodotti di Dreamhost? Come giudicate
removed_email_address@domain.invalid
http://lists.ruby-it.org/mailman/listinfo/ml


Ml mailing list
removed_email_address@domain.invalid
http://lists.ruby-it.org/mailman/listinfo/ml


Piero B.
My Blog: cookedapple.net
My Books: anobii.com/petecocoon
LinkedIn: http://www.linkedin.com/in/pbozzolo
Linux User #403396

Please consider the environment before you print this email


#6

Piero B. wrote:

pure io uso unbit ed e’ fantastico

Se non ho capito male la loro offerta http://unbit.it/limits/ Unbit è
una specie di ibrido tra quei servizi completamente gestiti (heroku) e
quelli che ti danno un server (solitamente un VPS) su cui fai quello che
vuoi in ssh. Rispetto a questi ultimi costa di più e dà di meno, ma in
fondo si devono far pagare la parte sistemistica che non si vuole/non si
sa fare da sé.

Personalmente ho un paio di server di test/sviluppo su vpsland.com e mi
trovo bene, anche se ogni tanto la rete rallenta e la cpu si abbassa.
Rispetto ad due/tre anni fa però la situazione è migliorata. Mi dicono
che ci sono servizi più belli (anche a me hanno decantato dreamhost) ma
dato l’uso che ne faccio non so se vale la pena faticare per traslocare
tutto. Vorrà dire che il prossimo server sarà là come test del servizio.

Paolo


#7

Se Unbit non ti piace puoi guardare http://mediatemple.net/ o http://www.slicehost.com/
, entrambi americani se non sbaglio

Linode esimile a Slicehost, e piu economico grazie alla
possibilita` di usare 32 bit:

http://journal.dedasys.com/2008/11/24/slicehost-vs-linode

Inoltre, l’euro esempre piu forte del dollaro, quindi ancora
conviene comprare hosting americano (magari anche quello in .uk ediventato competitivo visto che la loro moneta e scesa ultimamente).


David N. Welton

http://www.welton.it/davidw/

http://www.dedasys.com/
Sent from Padova, PD, Italy


#8

Io sto su bluhost e devo dire non mi trovo niente male.
Puoi installare le tue gemme.
Uno dei vantaggi è che mantengono aggiornatissimo l’interprete ruby a
differenza di lunarpages, che avevo prima, che non ne voleva proprio
sapere di fare aggiornamenti.

Questo vantaggio può diventare uno svantaggio solo se la tua
applicazione utilizza funzioni che poi dalle versioni successive
dell’interprete vengono eliminate. In questo caso però puoi sempre
freezare l’interprete per la tua specifica applicazione (come ho dovuto
fare io).

L’unico svantaggio che ho riscontrato è che il supporto non è granché
preparato sulle applicazioni ROR e quindi se hai un problema relativo
alla programmazione dell’applicazione te lo devi risolvere da solo!

Luigi