Configurazione di emacs per programmare in ruby (video)

http://platypope.org/yada/emacs-demo/

Tra le cose utilizzate:

ruby-mode e inferior ruby mode (fa parte del bundle ruby)
integrazione con subversion (con emacs)
mmm-mode [1], per avere nxml-mode e ruby-mode nei file *.rhtml
Speedbar (da CEDET) [2]
abbrev-mode (in emacs)
ido-mode (in emacs)
css-mode (da scaricare)
allineatore di espressioni con :keywords
trap (per editare file remoti, oppure file con permessi di
amministratore)
ispell/flyspell (per avere spell-checking al volo solo sulle parti
“linguistiche” di un codice

io ci avrei aggiunto anche l’uso di ri-emacs [3] (ti mostra l’help di ri
in un buffer con autocompletamento, tipo woman per la man pages)

Ciao

[1] http://mmm-mode.sourceforge.net/
[2] http://cedet.sourceforge.net/
[3] http://rubyforge.org/projects/ri-emacs/

I miei complimenti se sai usare tutte queste cosucce :slight_smile:
Io non ne conoscevo l’esistenza di nemmeno una metà e il video mi è
piaciuto!

On 10/30/06, Luigi P. [email protected] wrote:

Speedbar (da CEDET) [2]


Ml mailing list
[email protected]
http://lists.ruby-it.org/mailman/listinfo/ml


Andrea R.

: : i’m a miner : : | therubymine.com

Un altro modo per gestire gli .rhtml:

http://journal.dedasys.com/articles/2006/07/02/rhtml-minor-mode

Non e` perfetto, ma non va neanche male.


David N. Welton

Linux, Open Source Consulting

“Andrea R.” [email protected] writes:

I miei complimenti se sai usare tutte queste cosucce :slight_smile:
Io non ne conoscevo l’esistenza di nemmeno una metà e il video mi è
piaciuto!

Per quanto riguarda la conoscenza di eventuali estensioni è facile
trovarle su www.emacswiki.org

Per quanto riguarda saperle usare, una volta conosciuti i meccanismi
basilari di funzionamento di emacs, siccome Emacs è self-documenting,
allora puoi usare :

C-h b per sapere in un buffer che combinazioni di tasti hai a
disposizione per lanciare i diversi comandi.

C-h f nome-comando per sapere cosa fa il comando (con la
tab-completion scopri anche i comandi non associati ad una combo di
default).

C-h k combinazione-di-tasti per sapere cosa fa la combinazione di tasti

M-x customize-group nome-estensione per modificare la configurazione
delle singole estensioni.

Il problema grosso è arrivare ad avere una buona manualità con queste
cose.

Ciao

This forum is not affiliated to the Ruby language, Ruby on Rails framework, nor any Ruby applications discussed here.

| Privacy Policy | Terms of Service | Remote Ruby Jobs