Come siamo arrivati a questo?


#1

http://bc.tech.coop/blog/061226.html

“Note: Ruby programmers consider themselves superior to everybody, but
are not aware of the existence of non-web languages so on this chart
come in above Perl programmers.”

Sigh.

Nota #1: Il diagramma non l’ha disegnato Bill, solo riportato, e con
“looks about right” si riferiva (con ironia) al fatto che i
programmatori Lisp fossero in testa.
Nota #2: Sì, ironico è tutto, ma solo Ruby pare essersi meritato
questo commento. Sigh, again.
Nota #3: Sì, la mia domanda è retorica perché in fondo so come ci
siamo arrivati, ma permettetemi di intristirmi comunque un pochino.


Massimiliano M.
code: http://dev.hyperstruct.net
blog: http://blog.hyperstruct.net


#2

Hahahaha! E’ bellissimo… se lo leggi bene ci sono gemme tipo “Ajax
programmers” -> “JavaScript programmers”, ma “people who refuse to use
the word ‘Ajax’” -> “Ajax programmers”!

E’ ovvio che è tutto all’insegna dell’ironia. Sappiamo bene che il
vero grafo del “chi si sente superiore a chi” è completo, ovvero
contiene tutti i possibili archi in tutte le direzioni :slight_smile:

Matteo


#3

E’ ovvio che è tutto all’insegna dell’ironia. Sappiamo bene che il
vero grafo del “chi si sente superiore a chi” è completo, ovvero
contiene tutti i possibili archi in tutte le direzioni :slight_smile:

Arguto Matteo. :slight_smile:


Massimiliano M.
code: http://dev.hyperstruct.net
blog: http://blog.hyperstruct.net


#4

Effettivamente ciò che di sensato si può estrapolare da quel grafo è
che nessuno può sentirsi superiore ad un programmatore ruby :smiley:

Il 27/12/06, Massimiliano M.removed_email_address@domain.invalid ha scritto: