[ANN] Picciotto: minimalistic website framework based on Padrino

Salve a tutti,

un po’ per gioco, un po’ per bisogni vari (tra questi, anche l’idea di
usarlo
come codebase per le prossime fasi del sito rubyday), ho appena
rilasciato
Picciotto: un framework minimale basato su alcuni componenti di Padrino.

Tra gli obiettivi:

  • avere una base di codice minimale quanto Sinatra, che abbia alcune
    utilit
    offerte da Rails (view helpers, organizzazione del codice), senza
    comunque usare
    tutte le dipendenze di Padrino.

  • usare alcuni tools che facilitano lo sviluppatore (haml, sass)

  • usare html5 boilerplate con haml/sass senza dover ricorrere a compass

  • servire pagine semi-statiche con haml

  • avere la possibilit di aggiungere quello che eventualmente manca
    (pagine
    dinamiche, supporto al db, mailers, …), senza essere costretto a
    rivoluzionare
    l’applicazione (ad esempio partire con Jekyll o Toto per poi passare a
    Sinatra/Padrino/Rails appena hai bisogno di salvare una form)

come potete immaginare, Picciotto al momento praticamente un template
con la
quale iniziare un progetto web di piccole dimensioni, sul quale si
prevedono
eventuali/futuri miglioramenti. Su questo punto, Matteo C. mi ha gi
consigliato di trasformarlo in gemma e sfruttare i generatori, maybe! :slight_smile:

Se volete dare un’occhiata, il repo lo trovate qui:

commenti/critiche sono (ovviamente!) ben accetti :smiley:

ciao,
A.

Il nome indovinatissimo! :slight_smile:

Il 14 marzo 2011 15:07, Andrea P. [email protected] ha scritto:

tutte le dipendenze di Padrino.
Sinatra/Padrino/Rails appena hai bisogno di salvare una form)

http://lists.ruby-it.org/mailman/listinfo/ml


Carlo P.
email: [email protected]
twitter: @carlopecchia

Il 14/03/2011 16:15, Carlo P. ha scritto:

Il nome indovinatissimo! :slight_smile:

me lo stanno dicendo in molti. comincio a sospettare che il resto sia
considerato una cagata. come avere una pistola del marketing caricata a
salve :smiley:

in realt stata anche una fortunata coincidenza partire da un nome gi
azzeccato come “Padrino” :stuck_out_tongue:

ciao,
A.

lo testo per benino appena ho un p di tempo, devo dire che avevo un
idea simile da qualche tempo, contentissimo che tu lo abbia gi
implementato, spero di poterti aiutare nello sviluppo :wink:

luca

Il 14/03/2011 20:42, Andrea P. ha scritto:

questa notte ci penso :stuck_out_tongue:

A.

io ti do una mano volentieri, non sono un granch come sviluppatore ma
da qualche parte bisogna pur cominciare :D, non ti aspettare un genio,
sono un appassionato, pero stasera ti preparo un logo, prima di tutto,
ho scaricato fatto una prova al volo.

luca

Il 15/03/2011 14:42, luca sabato ha scritto:

io ti do una mano volentieri, non sono un granch come sviluppatore ma
da qualche parte bisogna pur cominciare :D, non ti aspettare un genio,
sono un appassionato, pero stasera ti preparo un logo, prima di tutto,
ho scaricato fatto una prova al volo.

ottimo! grazie :slight_smile:

io ho apportato un po’ di modifiche sul branch develop (pushato poco
fa).
sto anche valutando alcune ipotesi, per renderlo pi comodo da usare:

  • creare un template molto custom per padrino
  • creare una gemma ed un comando separato con un po’ di generatori che
    ricreano
    lo scheletro. ovviamente sarebbe qualcosa di diverso da padrino-gen :stuck_out_tongue:

un saluto a presto,
A.

Il 14/03/2011 19:44, luca sabato ha scritto:

lo testo per benino appena ho un p di tempo, devo dire che avevo un
idea simile da qualche tempo, contentissimo che tu lo abbia gi
implementato, spero di poterti aiutare nello sviluppo :wink:

se vuoi darmi una mano, il repo a disposizione :stuck_out_tongue:

ad ogni modo, ho la sensazione che vada ancora limato (per esempio
segare
rspec e lasciare la scelta al dev di turno) e sto valutando se possa
essere
utile creare una gemma che genera uno scheletro pronto. a occhio mi
sembra quasi
come riscrivere il generatore di padrino, quindi uno sforzo inutile :stuck_out_tongue:

questa notte ci penso :stuck_out_tongue:

A.

Il giorno 15 marzo 2011 15:52, Andrea P. [email protected] ha
scritto:

io ho apportato un po’ di modifiche sul branch develop (pushato poco fa).
sto anche valutando alcune ipotesi, per renderlo pi comodo da usare:

  • creare un template molto custom per padrino

Mi piace questa via, forse pi della gemma ;). Al massimo puoi fare un
template che si appoggia ad una gemma non-generatore per le parti di
libreria. Che ne pensi?

  • creare una gemma ed un comando separato con un po’ di generatori che
    ricreano
    lo scheletro. ovviamente sarebbe qualcosa di diverso da padrino-gen :stuck_out_tongue:

Matteo

This forum is not affiliated to the Ruby language, Ruby on Rails framework, nor any Ruby applications discussed here.

| Privacy Policy | Terms of Service | Remote Ruby Jobs