Agile web development with rails V2

Ciao a tutti!
Avevo abbandonato ruby proprio quando stavo cominciando a impararlo, ora
ho dovuto riprenderlo in mano per un progetto, e non mi ricordo un
accidente.

Sto usando il libro in oggetto…questo dice, nell’ordine, di creare
l’applicazione col comando rails, poi creare il database(uso mysql),
fare rake db:migrate, generare un model, definire al suo interno una
tabella(con 3 colonne nel mio caso), rifare la migrazione(rake
db:migrate), e arriviamo al punto: creo il controller, apro il file
nome_controller.rb e lo modifico così

class AdminController < ApplicationController
scaffold :product
end

mi ricordavo che la scaffold creava oggetti in relazione col database
già pronti per lavorarci sopra, cioè crearne istanze, modificarle,
distruggerle…
il libro infatti poi mi dice di lanciare ruby script/server, per andare
a provare l’applicazione creata(quella scarnissima dove si può solo
inserire un oggetto scrivendo nei campi appositi e poi schiacciando
create), ma se io vado su localhost:3000 mi esce la solita pagina di
presentazione di rails…e dell’applicazioncina neanche l’ombra…cosa si
è dimenticato di dirmi di fare il libro? :stuck_out_tongue:

Grazie mille
Giò

Giorgio A. wrote:

class AdminController < ApplicationController
scaffold :product
end

scaffold non è un metodo di ApplicationController. Forse ti confondi con
script/generate scaffold, da lanciarsi da command line, oppure il libro
è vecchio e si riferisce a Rails 1, in cui però non ricordo come
funzionasse lo scaffolding.

Quel generatore crea il modello, la migration, le views e il controller
con tutti i metodi che ti servono per un’applicazione restful.

Trovi un tutorial a
http://guides.rubyonrails.org/getting_started.html#getting-up-and-running-quickly-with-scaffolding

Paolo

Giorgio A. wrote:

Ciao a tutti!
Avevo abbandonato ruby proprio quando stavo cominciando a impararlo, ora
ho dovuto riprenderlo in mano per un progetto, e non mi ricordo un
accidente.

Sto usando il libro in oggetto…questo dice, nell’ordine, di creare
l’applicazione col comando rails, poi creare il database(uso mysql),
fare rake db:migrate, generare un model, definire al suo interno una
tabella(con 3 colonne nel mio caso), rifare la migrazione(rake
db:migrate), e arriviamo al punto: creo il controller, apro il file
nome_controller.rb e lo modifico così

class AdminController < ApplicationController
scaffold :product
end

mi ricordavo che la scaffold creava oggetti in relazione col database
già pronti per lavorarci sopra, cioè crearne istanze, modificarle,
distruggerle…
il libro infatti poi mi dice di lanciare ruby script/server, per andare
a provare l’applicazione creata(quella scarnissima dove si può solo
inserire un oggetto scrivendo nei campi appositi e poi schiacciando
create), ma se io vado su localhost:3000 mi esce la solita pagina di
presentazione di rails…e dell’applicazioncina neanche l’ombra…cosa si
è dimenticato di dirmi di fare il libro? :stuck_out_tongue:

Grazie mille
Giò
Anzi tutto dovresti andare nella tua applicazione che dal controller
sembra essere admin, ma l’istruzione al suo interno fa riferimento ad
una versione di rails arcaica (1.x) adesso siamo alla 2.3 (o 2.4?)
Ti consiglio di cambiare libro.
Dai un’occhiata a questi link (qualcuno non è riferito all’ultimissima
release ma sempre della versione 2)
http://ruby.html.it/guide/leggi/151/guida-ruby-on-rails-2/

http://www.akitaonrails.com/2007/12/12/rolling-with-rails-2-0-the-first-full-tutorial

http://net.tutsplus.com/tutorials/ruby/20-ruby-on-rails-tutorials-to-rule-them-all/

ciao Michele

This forum is not affiliated to the Ruby language, Ruby on Rails framework, nor any Ruby applications discussed here.

| Privacy Policy | Terms of Service | Remote Ruby Jobs