Forum: Italian Ruby user group Migrare da un altro server

Announcement (2017-05-07): www.ruby-forum.com is now read-only since I unfortunately do not have the time to support and maintain the forum any more. Please see rubyonrails.org/community and ruby-lang.org/en/community for other Rails- und Ruby-related community platforms.
Dc5504dc5310286f1d57389f8c0fb113?d=identicon&s=25 Carlo Cc (casperix)
on 2015-06-29 10:24
Salve,
Sono un neofita di installazioni di Ruby on Rails.
Dovrei fare uno spostamento di un l'applicazione che si trova
attualmente in un server esterno sul mio.
Ho installato tutti i SW necessari incluso Ruby on Rails.
Ora per spostare anche l'applicazione, basta fare un copia ed incolla o
ci sono operazioni più complesse?
Sapresti eventualmente indicarmi un tutorial?

Grazie
6067112d95bbe5bb037350ec7ba3826e?d=identicon&s=25 Xx Xx (k1ra)
on 2015-06-29 18:00
Non e chiaro cosa vuoi fare
Cb8e3a1650513848561ca38f84399fa1?d=identicon&s=25 Fabrizio Regini (freegenie)
on 2015-06-29 19:25
(Received via mailing list)
Su che sistema hai sviluppato l'applicazione?
Su che sistema la vuoi far girare?
Come pensi di procedere? Upload del progetto tramite FTP? git checkout?

A meno che non usi qualcosa come phusion passenger potresti avere
bisogno
di un accesso SSH sull macchina in cui vuoi far girare il software per
lanciare il processo che servir l'applicazione. Dai messaggi di errore e
dai log file capirai se hai dimenticato qualcosa. Se usi bundler le gem
le
installi tutte in un attimo.
Dc5504dc5310286f1d57389f8c0fb113?d=identicon&s=25 Carlo Cc (casperix)
on 2015-06-30 00:34
Grazie innanzitutto.
Il server in cui si trova attualmente l'applicazione è su di un server
con centos 6 che verrà dismesso a breve. Ho installato un nuovo server
con centos 7, mariadb e Ruby on Rails.
Ora devo spostare l'applicativo Rails dal vecchio server al nuovo. Mi
chiedevo se oltre aver replicato i dati del DB, devo effettuare altre
operazioni o semplicemente copiare l'applicazione.

Grazie
6aefcbf4d0ffffd2d7abdf4344cead8f?d=identicon&s=25 Sante Gennaro Rotondi (Guest)
on 2015-06-30 09:20
(Received via mailing list)
Ciao Carlo,

premesso che una risposta completa alla tua domanda richiederebbe un
trattato, per il numero di variabili che si possono incontrare in
unoperazione del genere..

Tendenzialmente con il db replicato, il codice copiato, e tutte le
dipendenze (con versioni corrispondenti) presenti sul sistema di
destinazione dovresti essere quasi a posto.

Se non cera un sistema di gestione dei rilasci strutturato sul vecchio
server, probabilmente questo metodo e qualche ora di lettura log di
errore, google, tentativo di correzione sono la procedura da seguire.

Sante
321db48bf4bdf48da05e781325aed20a?d=identicon&s=25 Maurizio De magnis (olistik)
on 2015-06-30 09:51
(Received via mailing list)
Ciao Carlo,

2015-06-30 9:20 GMT+02:00 Sante Gennaro Rotondi <saten.r@gmail.com>:

> Ciao Carlo,
>
> premesso che una risposta completa alla tua domanda richiederebbe un
> trattato,


facciamo anche due

per il numero di variabili che si possono incontrare in un’operazione
del
> genere..
>
> Tendenzialmente con il db replicato, il codice copiato, e tutte le
> dipendenze (con versioni corrispondenti) presenti sul sistema di
> destinazione dovresti essere quasi a posto.
>

Alcuni consigli/dubbi sparsi:

1) Qualora l'applicazione non dovesse usare Bundler, a parte avere la
mia
più sentita simpatia, ti consiglio di prendere la lista delle gem
installate nel vecchio server e di installarle tutte (specificando per
ognuna la versione: gem install "nome-gemma" --version "versioneXYZ")
nel
nuovo sistema. Poi spingi affinché lato sviluppo si introduca Bundler.
2) Le dipendenze sono una brutta bestia in generale ma se vai con rvm
[:rvm] hai a disposizione l'ottimo rvm requirements che si smazza una
buona
quantità di problematiche. Considera comunque che l'installazione di
alcune
gem potrebbe fallire in quanto dipendenti da alcune librerie di sviluppo
di
sistema. (qui un esempio di gem e relative dipendenze di sistema in un
contesto Ubuntu [:gist])
3) Spero che la lista che hai esposto sia esaustiva, considera che in
alcuni casi alcune applicazioni Rails si basano anche su altri servizi,
eventualmente attivati durante la procedura di deploy. Ad esempio,
Sidekiq
può essere lanciato con la configurazione corretta attraverso un deploy,
per esempio con Capistrano, qualora sia stato usato Capistrano per
effettuare i deploy. E Sidekiq richiede Redis.
Inoltre è possibile che l'applicazione lanci, in qualche contesto
d'esecuzione, dei comandi da shell.
4) Non c'è un readme.md nella root del progetto Rails?
5) Esporresti l'applicazione Rails tramite app server (quale?) o in
reverse-proxy dietro ad un web server (quale?)
6) che versione di Rails è?
Ecco un comodo mapping:
v >= 4 -> I can win
v < 4 && v >= 3 -> Hurt me plenty
v < 3 && v > 2 -> Nightmare
v < 2 -> Are you from the past?

[:gist] https://goo.gl/CEf9JI
[:rvm] https://rvm.io/

gl&hf
321db48bf4bdf48da05e781325aed20a?d=identicon&s=25 Maurizio De magnis (olistik)
on 2015-06-30 10:05
(Received via mailing list)
comunque sii positivo, you can do it ;-)

2015-06-30 9:50 GMT+02:00 maurizio de magnis
<maurizio.demagnis@gmail.com>:
32d80da41830a6e6c1bb3eb977537e3e?d=identicon&s=25 Alessandro R. (alessandro_r)
on 2015-06-30 14:18
(Received via mailing list)
Che servizi usa l'applicazione? Ci sono servizi in background? Controlla
anche questo. Sta girando sidekiq o similia?

Alessandro Rodi

2015-06-30 10:04 GMT+02:00 maurizio de magnis
<maurizio.demagnis@gmail.com>:
A09182f37e5ca3b385917b6d4e01e5fc?d=identicon&s=25 Marco Destro (Guest)
on 2015-06-30 16:47
(Received via mailing list)
Non voglio più ricevere info da questa mailing list. Come faccio ?

ho già mandato una mailman-owner chiedendo di non avere più news

cosa sto sbagliando ??

Grazie


Il giorno 30 giugno 2015 14:17, Alessandro Rodi <coorasse@gmail.com> ha
scritto:
Eda3d93f49a394d603bd5ecd7c821269?d=identicon&s=25 Andrea Pavoni (apeacox)
on 2015-06-30 16:50
(Received via mailing list)
la form in basso a questa pagina non funziona?

http://lists.ruby-it.org/mailman/listinfo/ml

ciao,
A.

>
>>
>>>>> Ciao Carlo,
>>>>>
>>>> installate nel vecchio server e di installarle tutte (specificando per
>>> di
>>>> Inoltre è possibile che l'applicazione lanci, in qualche contesto
>>>>
>>>
>> Ml@lists.ruby-it.org
>> http://lists.ruby-it.org/mailman/listinfo/ml
>>
> _______________________________________________
> Ml mailing list
> Ml@lists.ruby-it.org
> http://lists.ruby-it.org/mailman/listinfo/ml

--
http://andreapavoni.com
This topic is locked and can not be replied to.