Forum: Italian Ruby user group =?iso-8859-1?q?Resoconto_dettagliato_1=B0_meeting_Ital?= =?i

Announcement (2017-05-07): www.ruby-forum.com is now read-only since I unfortunately do not have the time to support and maintain the forum any more. Please see rubyonrails.org/community and ruby-lang.org/en/community for other Rails- und Ruby-related community platforms.
4f4122bc3b9999d9050f0b1a10b63251?d=identicon&s=25 Andrea Reginato (reis)
on 2006-05-21 15:56
(Received via mailing list)
Ciao a tutti, dopo la presentazione fatta ieri mattina, essere andato al
cinema a vedere The Da Vinci Code con la mia dolcissima metà e aver
festeggiato il compleanno i un mio amico, dopo una gran bella dormita
eccomi
qui a descrivervi come è andato il primo meeting Italiano su Ruby ospitato
ed organizzato dallo Java User Group di Padova.
Come direbbe Paolo Donà il meeting è stato 'una figata' e con questa parola
credo di dare un' idea generale di come sia andato il tutto secondo il
mio
parere. Prima di iniziare faccio notare che più o meno eravamo sulle 40
persone credo :-)

--- CHIAROSCURO con "Java to Ruby" ---
Il meeting è iniziato un po' prima delle 9.30, con l' entrata in scena
dello
special guest ChiaroScuso il quale ha fatto una bellissima introduzione
di
Ruby esaminando e spiegando nel modo migliore possibile le
caratteristiche
più interessanti del linguaggio orientato agli oggetti (da notare che non ho
detto di scripting :-)). Le slides che spero possano essere rese
disponibili
a breve erano VERAMENTE BEN FATTE e spaziavano su tutti gli aspetti più
interessanti che potrebbero spingere una persona ad utilizzare Ruby, tra
i
qual posso menzionare i blocchi, extension, e tanti altri che non sto
qui ad
indicarvi.
Per introdurre tutte queste nozioni, ha scelto di ambientare il contesto
degli esempi ad un livello ristorativo, creando man mano che proseguiva
la
presentazione, classi e metodi che permettevano la gestione di ordini,
di
ricette, ecc... in una maniera MOLTO ESPRESSIVA!

--- JACOPO MURADOR con "Java e Ruby dalla prospettiva del Project
Manager"
---
Subito dopo ha iniziato ad effettuare la presentazione Jacopo Murador,
il
quale con un stile veramente interessante ha presentato i tipici quesiti
a
cui dobbiamo rispondere quando ci troviamo alla scelta di quali
strumenti
utilizzare per lo sviluppo di un' applicazione. Ha fatto giustamente
notare
che in ambito web, Ruby on Rails è sicuramente un' ottima soluzione di
sviluppo, ma purtroppo al momento mancano delle basi solide su cui un
Manager potrebbe far riferimento per utilizzare RoR.
Detto in altre parole Java al momento ha la Sun e un sacco di progetti
(anche di grande dimensioni) alle spalle che ne rafforzano la
bontà, mentre
Rails essendo ancora giovane e senza grandi società alle spalle che
possano
supportarlo. Questo non vuol dire che Rails non debba essere utilizzato,
ma
soltanto che per il momento soprattutto per grandi progetti la sua
scelta
dovrà essere esaminata in modo più dettagliata e accurata.
Immaginiamo un manager che ad esempio debba giustificare il fallimento
di un
progetto. Se ha scelto Java potrebbe dire: 'ho scelto la tecnologia più
potente esistente al momento (o meglio la più utilizzata), quindi se ho
fallito con questa come avrei potuto fare?!'. Se invece ha scelto Rails
potrebbe dire: "ma perché cavolo l'ho scelto :-) e rischierebbe il posto"
Naturalmente questo non deve allontanare dalla scelta di Rails, anzi
dobbiamo essere proprio noi che pian piano con la nostra conoscenza, e
capaci delle nostre capacità, dovremo diffonderlo il più possibile per
fornire alla comunità di sviluppatori basi solide su cui operare!

--- ANDREA REGINATO con Creare un blog in 15 minuti con RubyOnRails ---
Dopo una pausa di circa 15 minuti inizia la mia parte (alle 11.30
circa),
cioè quella relativa alla creazione del Blog in 15 minuti, che subito ho
rinominato in 'creare un blog in mezz'ora :-)'. La presentazione è stata
caratterizzata da una creazione di un blog molto basilare con l'uso di
Rails. La presentazione che entro pochi giorni si potrà trovare sul sito
www.ruby-it.org, è stata pensata con lo scopo di dimostrare che cosa sia
possibile creare con Rails, e quindi non mi sono soffermato sulla
spiegazione delle funzionalità utilizzate, ma ho semplicemente mostrato
che
cosa si potesse ottenere utilizzandole. Tutto questo per poter spingere
tutti i partecipanti ad approfondire i temi 'sfiorati' sabato mattina!
La
presentazione è poi proseguita con la visualizzazione di come Rails possa
essere integrato con la tecnologia AJAX in pochi minuti utilizzando
delle
funzionalità già preconfezionate (a proposito vi rilascio il link a
http://script.aculo.us). Alla fine avrei voluto concludere con la
visualizzazione di un' applicazione di ricerca dell'Università di
Informatica di Venezia, ma naturalmente l' applicazione non ne ha voluto
sapere di partire, peccato :-(
In generale la presentazione è andata abbastanza bene, anche se ero
decisamente nervoso e il mio inglese ha causato qualche risata generale
:-)
ma gli applausi sono stati la soddisfazione migliore... e poi i miei
amici e
la mia ragazza (che sicuramente non sono di parte ;-)) hanno detto che
me la
sono cavata bene! Quindi andate a vedervi i VIDEO appena saranno
disponibili!!!

--- PAOLO DONA' con Panoramica su ActiveRecord ---
L' ultimo argomento trattato era relativo agli Active Record, ed è stato
presentato a mio parere in un modo veramente ottimo! Sono state
affrontate
tutte le tematiche più importanti, a partire dalla gestione delle relazione,
continuando con la migration, i 'campi speciali' delle tabelle, ecc... e
concludendo se non sbaglio con le transazioni. La cosa che più mi ha colpito
in questa parte consiste nel fatto che alcune caratteristiche come la
migration, non hanno un equivalente in Java. Inoltre una cosa molto
importante sta nel fatto che gli Active Record in Java non possono
essere
'copiati' in quanto la loro potenza ha bisogno della dinamicità che solo
un
linguaggio come RUBY può dare :-)

Alla fine delle esposizioni, stanchi e affamati siamo andati a mangiarci
una
bella pizza tutti insieme e abbiamo fatto qualche risata fino alle
2.45quando grazie al passaggio di un ragazzo del JUG sono riuscito a
prendere di
corsa il treno che mi portava a casa!

Spero di aver descritto l'evento in modo abb dettagliato... naturalmente
gli
altri partecipanti potranno inserire il proprio parere!
Prima di chiudere ringrazio il JUG di Padova per aver organizzato un
meeting
che è andato sicuramente alla grande e che ha avuto un gran successone :-)
e
poi un ringraziamento speciale a ChiaroScuro e alla sua ragazza che si
sono
fatti un bel viaggetto venerdì sera, rispettivamente da Roma e da Milano.
Inoltre per quanto mi riguarda ringrazio tantissimo la mia ragazza per
essere venuta a supportarmi, assieme ad altri miei due amici! Grazie
mille!

Dette anche le smancerie credo di poter chiudere :-)
... e che il vento di Ruby continui a soffiare...

--Andrea Reginato
C01072ccffb1f2d23f8b5f686e5b106a?d=identicon&s=25 gabriele renzi (Guest)
on 2006-05-21 16:11
(Received via mailing list)
--- Andrea Reginato <andrea.reginato@gmail.com> ha
scritto:

Andrea, grazie tante per il resoconto e bravi tutti
che siete andati (e quelli del jugpadova che sono dei
grandi ad a aver organizzato la cosa) :)

I video li sto mettendo online, se qualcuno vuole
spazio per appoggiare le slide faccia un fischio,
aggiungo comunque una paginetta al wiki così
alternativamente potete inserire un link a sito
personale/aziendale/blog/whatever.


--
icq:  #69488917
blog: http://riffraff.blogsome.com



___________________________________
Yahoo! Messenger with Voice: chiama da PC a telefono a tariffe esclusive
http://it.messenger.yahoo.com
B1c45f949749d001b4b9a75f50f69d38?d=identicon&s=25 Paolo Donà (Guest)
on 2006-05-21 21:16
(Received via mailing list)
Il meeting è riuscito molto bene e tutti i presenti (relatori e non) sono
stati molto soddisfatti dell'estrema professionalità dell'evento.

Inoltre mi sono divertito un  sacco e ringrazio i ragazzi del JUG che
invece
di chiudersi a riccio in battaglie di religione si sono aperti in un
confronto maturo e responsabile con questo 'nuovo nemico' :-)

Ovviamente ci sta già girando per la testa di ripetere l'evento, quindi
lasciateci qualche giorno e prometto che i nostri tentacoli arriveranno
fino
ad una città vicina alla vostra! :-D

ps: Vi notifico non appena abbiamo caricato qualche foto su flickr.

Paolo
652a08873b41cf44e456b54927c097a5?d=identicon&s=25 Giovanni Corriga (Guest)
on 2006-05-21 23:02
(Received via mailing list)
Il giorno dom, 21/05/2006 alle 21.15 +0200, Paolo Donà ha scritto:
> Il meeting è riuscito molto bene e tutti i presenti (relatori e non) sono
> stati molto soddisfatti dell'estrema professionalità dell'evento.
>
> Inoltre mi sono divertito un  sacco e ringrazio i ragazzi del JUG che invece
> di chiudersi a riccio in battaglie di religione si sono aperti in un
> confronto maturo e responsabile con questo 'nuovo nemico' :-)

I miei complimenti a tutti per la riuscita dell'evento.
E' possibile sapere qual è stato il genere di domande che vi hanno
fatto?

> Ovviamente ci sta già girando per la testa di ripetere l'evento, quindi
> lasciateci qualche giorno e prometto che i nostri tentacoli arriveranno fino
> ad una città vicina alla vostra! :-D

Beh, Cagliari in settembre/ottobre è stupenda, e il suo JUG è piuttosto
attivo. Se volete, si può organizzare.

Inoltre, come forse avrete notato stiamo organizzando uno Smalltalk
Party a Cagliari per il 1° Luglio; sarebbe interessante se qualche
Rubysta potesse partecipare.

	Giovanni
B1c45f949749d001b4b9a75f50f69d38?d=identicon&s=25 Paolo Donà (Guest)
on 2006-05-21 23:17
(Received via mailing list)
>
> Beh, Cagliari in settembre/ottobre è stupenda, e il suo JUG è piuttosto
> attivo. Se volete, si può organizzare.


Mia nonna sta a Teulada (60km da Cagliari) e lì ho un appartamento vuoto
che
non aspetta altro che essere riempito da maniaci programmatori... :-D
...diciamo che ci sarebbe quindi la possibilità logistica di divertirsi un
sacco!

Se sei in contatto con i ragazzi del JUG Sardegna sonda quale potrebbe
essere il loro interesse per la cosa...
E19511071340d737e973504247e207e8?d=identicon&s=25 ashkey (Guest)
on 2006-05-22 00:12
(Received via mailing list)
Non posso che unirmi ai vari commenti entusiasti dell'evento... E'
riuscito veramente bene con una buona varietà di argomentazioni e
relatori più che qualificati!
Mi sento ancora la parola "figata" rieccheggiare nella mente... :-D

Ah, a questa pagina di Flickr trovate il mio photoset sull'evento:
http://flickr.com/photos/ashkey/sets/72057594141371079/

Sender: Ashkey > Jules Piccotti



2006/5/21, Paolo Donà <paolo.dona@gmail.com>:
4f4122bc3b9999d9050f0b1a10b63251?d=identicon&s=25 Andrea Reginato (reis)
on 2006-05-22 16:07
(Received via mailing list)
Ashkey le foto sono una più bella dell'altra!!! Thanks....
Chiunque abbia la possibilità di guardarle lasci tutti i suoi commenti che
sono curioso di sapere che cosa ne pensate!

--Andrea Reginato
D8fb06dfc08a477ecb0a76ffdbff3475?d=identicon&s=25 Chiaro Scuro (chiaroscuro)
on 2006-05-22 16:16
(Received via mailing list)
Grazie Ashkey, è stata un'emozione vederle :-)

On 5/22/06, Andrea Reginato <andrea.reginato@gmail.com> wrote:
> > Non posso che unirmi ai vari commenti entusiasti dell'evento... E'
> _______________________________________________
> Ml mailing list
> Ml@lists.ruby-it.org
> http://lists.ruby-it.org/mailman/listinfo/ml
>



--
Chiaroscuro
---
Liquid Development: http://liquiddevelopment.blogspot.com/
B1c45f949749d001b4b9a75f50f69d38?d=identicon&s=25 Paolo Donà (Guest)
on 2006-05-22 16:44
(Received via mailing list)
Molto belle le foto davvero, solo che ci vorrebbe anche l'audio di
"FIGATA!"
:-D heheh
28396dcc04dd1154ac2571d0cdac316b?d=identicon&s=25 Jacopo Murador (Guest)
on 2006-05-22 17:02
(Received via mailing list)
Che dire? Che FIGATA!

Grazie Ashkey.

Ciao
Jacopo
Efde28ac939e169f8ebb5a8a2b48a83d?d=identicon&s=25 Raffaele Tesi (Guest)
on 2006-05-22 17:09
(Received via mailing list)
congratulazioni vivissime!!!!!!!


Jacopo Murador <jacopo.murador@gmail.com> ha scritto:  Che dire? Che
FIGATA!

Grazie Ashkey.

Ciao
Jacopo
E19511071340d737e973504247e207e8?d=identicon&s=25 ashkey (Guest)
on 2006-05-22 18:06
(Received via mailing list)
A questo si rimedia facilmente...

http://flickr.com/photos/ashkey/150694610/in/set-7...

Passate il cursore sul viso di Paolo ;-)

From: Ashkey > Jules Piccotti

2006/5/22, Paolo Donà <paolo.dona@gmail.com>:
B1c45f949749d001b4b9a75f50f69d38?d=identicon&s=25 Paolo Donà (Guest)
on 2006-05-22 18:28
(Received via mailing list)
Jules: un uomo, un mito!!!
Però così mi fai commuovere :_)
E19511071340d737e973504247e207e8?d=identicon&s=25 ashkey (Guest)
on 2006-05-23 09:57
(Received via mailing list)
Esagerato...

A proposito, riesci a farmi avere le slide su activerecords o un link
al sito da cui le hai prese? Ho fatto una breve ricerca online ma con
scarsi risultati, e non ho una gran voglia di perdermi tra le API.

Voglio fare un bella relazione per l'azienda in cui lavoro... Se va'
bene activerecords sarà un po' il cavallo di troia per far adottare
Ruby in un paio di progetti ;-)

From: Ashkey > Jules Piccotti


2006/5/22, Paolo Donà <paolo.dona@gmail.com>:
D8fb06dfc08a477ecb0a76ffdbff3475?d=identicon&s=25 Chiaro Scuro (chiaroscuro)
on 2006-05-23 10:03
(Received via mailing list)
C'è anche un bell'articolo di fowler su agile databas-ing se ti interessa:
http://www.martinfowler.com/articles/evodb.html

Il punto toccato da Paolo al JUG era quello che Fowler chiama database
refactoring

On 5/23/06, ashkey <ashkey80@gmail.com> wrote:
>
> > >
> > > >
> > > > > > sono curioso di sapere che cosa ne pensate!
> > > > > > > relatori più che qualificati!
> > > > > > >
> > > > > ---
> > > > Paolo Donà
> > > > email me: paolo[dot]dona[at]gmail[dot]com
> > >
> >
> _______________________________________________
> Ml mailing list
> Ml@lists.ruby-it.org
> http://lists.ruby-it.org/mailman/listinfo/ml
>



--
Chiaroscuro
---
Liquid Development: http://liquiddevelopment.blogspot.com/
B1c45f949749d001b4b9a75f50f69d38?d=identicon&s=25 Paolo Donà (Guest)
on 2006-05-23 22:36
(Received via mailing list)
>
> A proposito, riesci a farmi avere le slide su activerecords o un link
> al sito da cui le hai prese?


Sono sincero: prima di dare in giro le slides  voglio vedere se riesco a
giocarmele in qualche altro meeting, cmq gli esempi sono presi dal libro
awdwr <http://www.pragmaticprogrammer.com/title/rails/> e trovi
documentazione ottima
qui<http://api.rubyonrails.com/classes/ActiveRecord/Ba...,
qui <http://api.rubyonrails.com/classes/ActiveRecord/Mi...
e
etc<http://api.rubyonrails.com/classes/ActiveRecord/Va......
Io per navigare la documentazione di rails uso
devboi<http://devboi.mozdev.org/>per firefox... giuro che non ci si
perde!

Paolo
E19511071340d737e973504247e207e8?d=identicon&s=25 ashkey (Guest)
on 2006-05-24 15:24
(Received via mailing list)
Certo ti capisco benissimo... Il è in arrivo ;-), ma nel frattempo mi
sto dovendo arrangiare. Non che manchi il materiale online, infatti
per preparare un primo articolo su ActiveRecord ho trovato questa
utile pagina che confronta molti dei più comuni casi d'uso di
Hiberante con Activerecords, con pratici listati:
http://www.theserverside.com/tt/articles/article.t...
Decisamente il modo più semplice per presentarlo a javisti incalliti
(CTRL + SPACE people inclusa :-D)

From: Ashkey > Jules Piccotti


2006/5/23, Paolo Donà <paolo.dona@gmail.com>:
4f4122bc3b9999d9050f0b1a10b63251?d=identicon&s=25 Andrea Reginato (reis)
on 2006-05-24 16:32
(Received via mailing list)
Per chi è pigro come me passo il seguente link in italiano che parla della
stessa identica cosa.
http://www.mokabyte.it/mbtss/2005/07/hibernate-rail.htm

--Andrea Reginato
E19511071340d737e973504247e207e8?d=identicon&s=25 ashkey (Guest)
on 2006-05-24 17:17
(Received via mailing list)
Grazie mille!!! Stavo giusto iniziando a tradurre l'originale... Mi
hai risparmiato una notte insonne.

Sender: Ashkey > Jules Piccotti

2006/5/24, Andrea Reginato <andrea.reginato@gmail.com>:
53f6976a46bb24f9e7da4c29abfbd2f5?d=identicon&s=25 David N. Welton (Guest)
on 2006-05-24 17:23
(Received via mailing list)
ashkey wrote:
> Grazie mille!!! Stavo giusto iniziando a tradurre l'originale... Mi
> hai risparmiato una notte insonne.

Ma.... l'original com'e` in termini di essere corretto?  Non l'ho letto
nel dettaglio, ma mi sembra di capire che non e` del tutto giusto quello
che scrive su ActiveRecord, ma potrei sbagliare...
E19511071340d737e973504247e207e8?d=identicon&s=25 ashkey (Guest)
on 2006-05-24 17:29
(Received via mailing list)
Io sfortunatamente prendo quasi tutto per oro colato, ho un po' di
esperienza con Hibernate ma ho saputo di ActiveRecord solo sabato
scorso, al meeting del JUG Padova da Paolo Donà, e sto cercando di
approfondire... MA finchè non ho modo di applicare il tutto ad un
progetto reale non ti so rispondere.



Il 24/05/06, David N. Welton<d.welton@webster.it> ha scritto:
4f4122bc3b9999d9050f0b1a10b63251?d=identicon&s=25 Andrea Reginato (reis)
on 2006-05-24 20:33
(Received via mailing list)
A suo tempo l'ho letto ed è un articolo piuttosto Pro Hibernate. Tra le
varie cosette con cui non ero molto d'accordo trovo sicuramente la parte
'Rails
è molto pigro' Infatti ti dicono che con Rails si possono fare solo N + 1
query ma non è per niente vero. In un modo che è a dir poco elegante
ActiveRecord ti permette di caricare record di tabelle 'collegate' con
la
bellissima opzione :include.

Un esempio preso direttamente dalla RDoc degli Active Record chiarirà
sicuramente.

for post in Post.find(:all)
    puts "Post:            " + post.title
    puts "Written by:      " + post.author.name
    puts "Last comment on: " + post.comments.first.created_on
  end

Se noi lanciamo in esecuzione questo codice, Cosa accade?
Rails in automatico crea una query per trovare tutti i Post. Poi, per
ogni
post, per trovare il nome dell'autore del post e i commenti, creerà in
automatico altre due query per recuperare le informazioni necessarie. Il
risultato è che se ci sono 100 post e per ogni post devo cercare autore e
commenti mi vengono fuori 1 + 100 + 100 query, cioè una query per trovare
i
posts + 100 query per trovare gli autori + 100 query per trovare i
commenti... insomma è costoso.

A differenza di quanto scritto nell'articolo, la soluzione esiste (ed
esisteva anche quando l'articolo era stato pubblicato :-)) e si gestisce
con
l'opzione :include. Ecco l'esempio modificato.

for post in Post.find(:all, :include => :author, :comments)
    puts "Post:            " + post.title
    puts "Written by:      " + post.author.name
    puts "Last comment on: " + post.comments.first.created_on
  end

In questo modo le query che vengono fatte magicamente passano da 201 a 1
;-)
Che dite... niente male vero!
Quello che succede è che Rails in questo caso carica all'interno di un
oggetto tutti i record (utenti e commenti) legati al Post e quindi non
deve
più fare una query ogni volta che si cerca di conoscere l'utente di un post
o i suoi commenti.
Spero di essere stato chiaro... e se hai qualche dubbio sulle critiche
che
vengono fatte posta la domanda che proviamo a risponderti!

--Andrea Reginato
C01072ccffb1f2d23f8b5f686e5b106a?d=identicon&s=25 gabriele renzi (Guest)
on 2006-05-25 01:07
(Received via mailing list)
--- Andrea Reginato <andrea.reginato@gmail.com> ha
scritto:

> A suo tempo l'ho letto ed è un articolo piuttosto
> Pro Hibernate.

concordo che sia pro hibernate, ma neanche troppo.
Avrebbe potuto tirare fuori diverse altre cose che AR
non è in grado di fare semplicemente :)

Però sicuramente alcuni dettagli sono ormai sbagliati,
ad esempio l'introduzione di has_many :through e le
migration risolvono alcune delle critiche, mi pare.

--
icq:  #69488917
blog: http://riffraff.blogsome.com



___________________________________
Yahoo! Messenger with Voice: chiama da PC a telefono a tariffe esclusive
http://it.messenger.yahoo.com
This topic is locked and can not be replied to.