Forum: Italian Ruby user group [ANN] - LittleBoxes v0.2

Announcement (2017-05-07): www.ruby-forum.com is now read-only since I unfortunately do not have the time to support and maintain the forum any more. Please see rubyonrails.org/community and ruby-lang.org/en/community for other Rails- und Ruby-related community platforms.
D8fb06dfc08a477ecb0a76ffdbff3475?d=identicon&s=25 Chiaro Scuro (chiaroscuro)
on 2006-05-08 13:32
(Received via mailing list)
In seguito alle indicazioni di Andrea Reginato ho esteso LittleBoxes
per supportare anche le specifiche di stile dei font per le celle
excel.

In teoria doveva essere solo un tool di debugging che scriveva a excel
per convenienza, ma come dice Paul Graham: "sviluppatore, sei un
batuffolo di lanugine sbattuto qua e là dal vento e quel vento sono i
tuoi utenti"

Quindi ecco fatto!

download from: http://rubyforge.org/frs/?group_id=1642

Ora è possibile scrivere codice come questo, per graffitare "Ruby
Rulez!" sul foglio excel di qualche collega:

    require 'rosso/littleboxes'

    LittleBoxes.set_font    :name       => "Impact",
                                     :color        => :red,
                                     :underline  => true,
                                     :size         => 20

    "Ruby Rulez!".to_xl "B13"

Il metodo set_font utilizza il barbatrucco di trasformare la chiave
della hash -passata come input- nel nome di una proprieta'
dell'oggetto Font di excel.  Potete quindi utilizzare qualunque
proprietà disponibile per i font excel.  Un extra-sgamo e' stato fatto
per :color, che invece trasforma il nome del colore in un color_index
di excel.  Al momento pochi colori sono disponibili (vedere file
color-mapping), ma ne aggiungerò altri se esplicitamente richiesti.

Il codice è stato corredato di intenti, ma per lanciarli avete bisogno
di Intent v0.5 che trovate su rubyforge.

Sono particolarmente orgoglioso di questi intenti, perchè ora potete
aprire un files di intenti in prosa e leggere ad alta voce:

intent of "setting a font type"

    LittleBoxes set font name => "Impact"
    "ruby rulez!" to xl "B10"

    font at "B10"  name should be "Impact"


intent of "making bold text"

    LittleBoxes set font bold => true
    "ruby rulez!" to xl "B11"

    expect font at "B11"  bold

non ci crederete, ma è divertente scriverli, e li capirebbe anche mia
nonna se solo parlasse inglese :-)

Il framework Rosso ha bisogno di contributi.  Se avete codice piccolo,
efficace, ergonomico e il cui scopo sia spiegabile nel giro di 10
secondi (questo è essenziale per la filosofia di Rosso) fatevi sentire
e possiamo aggiungerlo a Rosso.

--
Chiaroscuro
---
Liquid Development: http://liquiddevelopment.blogspot.com/
4f4122bc3b9999d9050f0b1a10b63251?d=identicon&s=25 Andrea Reginato (reis)
on 2006-05-08 16:10
(Received via mailing list)
On 5/8/06, chiaro scuro <kiaroskuro@gmail.com> wrote:
>
> In seguito alle indicazioni di Andrea Reginato ho esteso LittleBoxes
> per supportare anche le specifiche di stile dei font per le celle
> excel.


Thanks... so che lo avevi fatto per altri scopi, ma  se dovessi provare
ad
usarlo per provare delle esportazioni mi servono  alcuni elementi di
grafica
:)

In teoria doveva essere solo un tool di debugging che scriveva a excel
>
>     LittleBoxes set font bold => true
>     "ruby rulez!" to xl "B11"
>
>     expect font at "B11"  bold
>
> non ci crederete, ma è divertente scriverli, e li capirebbe anche mia
> nonna se solo parlasse inglese :-)


Veramente interessante il modo espressivo in cui si vengano definiti gli
intenti...
Appena ne ho l'occasione lo approfondisco visto che i tuoi esempi mi
hanno
attratto non poco :)

--Andrea Reginato
This topic is locked and can not be replied to.