Forum: Italian Ruby user group Migrazione a Rails 2.3 e development mode

Announcement (2017-05-07): www.ruby-forum.com is now read-only since I unfortunately do not have the time to support and maintain the forum any more. Please see rubyonrails.org/community and ruby-lang.org/en/community for other Rails- und Ruby-related community platforms.
7de465f222e6a9c7fe658e370d0bfe05?d=identicon&s=25 Paolo Montrasio (pmontrasio)
on 2009-03-27 13:29
Oggi mi sono accorto che una mia applicazione migrata da 2.1 a 2.3 non
vedeva le modifiche che stavo facendo a controller e view. Mi toccava
stoppare e rilanciare mongrel tutte le volte. Dopo 3 o 4 iterazioni ho
iniziato a cercare in giro cosa potesse essere accaduto.

Ho imboccato la pista giusta quando ho trovato un post che parlava degli
effetti del metodo config.threadsafe! che per l'appunto configura Rails
per girare in modo multithread, con gli effetti che si
manifestavano sul mio computer.

Ho inserito all'inizio di environments/development.rb l'esatto contrario
dell'implementazione di quel metodo e tutto è tornato a posto. Il codice
è:

-------
config.preload_frameworks = false
config.cache_classes = false
config.dependency_loading = true
config.action_controller.allow_concurrency = false
-------

config.threadsafe! però non dovrebbe esser chiamato nel development mode
ed in effetti nel mio codice non ce n'è traccia. Si tratta però di
un'applicazione aggiornata pian piano dai tempi di Rails 1.0.2 per cui
chissà che side effects si annidano nei vari file di configurazione.

Paolo
7de465f222e6a9c7fe658e370d0bfe05?d=identicon&s=25 Paolo Montrasio (pmontrasio)
on 2009-03-31 16:40
Paolo Montrasio wrote:

Qualche giorno fa vi scrivevo

> Oggi mi sono accorto che una mia applicazione migrata da 2.1 a 2.3 non
> vedeva le modifiche che stavo facendo a controller e view. [...]

E oggi invece ho scoperto che in production mode non mi venivano più
lette le variabili globali definite in config/environment.rb Quelle in
config/environments/*.rb invece erano ok.

Lo so che sarebbe meglio quanto meno trasformarle una volta per tutte in
attributi di classe di qualche modello, ma invece che riscrivere pezzi
di applicazione ho trovato una soluzione più rapida: spostando la loro
definizione in un file in config/initializers (ad esempio
global_variables.rb) vengono lette di nuovo in tutti gli environment.

Le sorprese con questa migrazione alla 2.3 saranno finite? Vedremo!

Paolo
0fc8cdefe9375828e65e650b73887ac1?d=identicon&s=25 Simone R. (athlon)
on 2009-04-04 01:28
Paolo Montrasio wrote:
> Paolo Montrasio wrote:
>
> Le sorprese con questa migrazione alla 2.3 saranno finite? Vedremo!
>
> Paolo


potevi fare come me .. partire direttamente da Rails 2.3 e Ruby 1.9
:-))))) (se solo riuscissi a farli partire )

:-)))
7de465f222e6a9c7fe658e370d0bfe05?d=identicon&s=25 Paolo Montrasio (pmontrasio)
on 2009-04-05 13:13
Simone R. wrote:
> Paolo Montrasio wrote:
>> Paolo Montrasio wrote:
>>
>> Le sorprese con questa migrazione alla 2.3 saranno finite? Vedremo!
>>
>> Paolo
>
>
> potevi fare come me .. partire direttamente da Rails 2.3 e Ruby 1.9
> :-))))) (se solo riuscissi a farli partire )
>
> :-)))

Ma alcuni progetti erano del 2006, l'importante è partire per tempo
.-)))
This topic is locked and can not be replied to.