Forum: Italian Ruby user group info generali su ruby

Announcement (2017-05-07): www.ruby-forum.com is now read-only since I unfortunately do not have the time to support and maintain the forum any more. Please see rubyonrails.org/community and ruby-lang.org/en/community for other Rails- und Ruby-related community platforms.
0e17cafb81abc6febf4779d0710c2611?d=identicon&s=25 Il Ramingo (Guest)
on 2007-03-05 15:03
(Received via mailing list)
Salve a tutti, sono un neo appassionato di ruby,
a dire il vero o iniziato in questi giorni lo studio di questo
linguaggio cosi tanto declamato dai suoi sostenitori e lo conosco ben
poco.

L'obbiettivo principale per cui ho iniziato lo studio di ruby e la
possibilità di creare in modo rapido piccole applicazioni da
utilizzare in ufficioper lo più database gestionali o programmini per
automatizzare la
contabilità.
A tal proposito mi sorge una domanda, posso utilizzare ruby e in che
modo???

fino ad ora la mia ricerca su internet a portato a questo risultato,
ho cercato di creare il mio framework ( in senso lato ):

- ruby (ovviamente);
- fxruby o wxruby per la gui;
- ruby2exe per generare un eseguibile
- sqlite3 da utilizzare come DB

a questo punto dato l'uso a cui è destinato vorrei poter gerare dei
file in formato open document per open office è possibile esistono
librerie in grado di farlo???

mi scuso per il post lungo ma non vorrei avventurarmi in un mondo che
non ha le risposte che cerco dato che si tratta di lavoro.

grazie per le risposte

nope_it

NB: ho notato che sul forum di ruby è presente un utente col nick nope
vorrei far presente che non ci sono relazioni tra di noi :D e che si
tratta di un caso di nickmonimia :D...
Ba479af4eac156bce6c989584dc723d2?d=identicon&s=25 Andrea Forni (gendag)
on 2007-03-06 08:53
(Received via mailing list)
Il Ramingo wrote:
> Salve a tutti, sono un neo appassionato di ruby,
> a dire il vero o iniziato in questi giorni lo studio di questo
> linguaggio cosi tanto declamato dai suoi sostenitori e lo conosco ben
> poco.

Benvenuto! :-)

> - ruby (ovviamente);
> - fxruby o wxruby per la gui;
Come libreria per la GUI ti consiglerei i binding di ruby per le GTK.
Sono i piu' completi e sono presenti sia per Windows che per Linux.

> - ruby2exe per generare un eseguibile
Non lo conoscevo, mi informero'!

> - sqlite3 da utilizzare come DB
Non solo sqlite3, ma la maggior parte dei database oggi esistenti.
Sto sviluppando un'applicazione per la gestione del magazzino
di un negozio e ho utilizzato GTK per la GUI e sqlite3 come DB.
Per l'interfacciamento del DB con la tua applicazione ti consiglio
ActiveRecord, e' una libreria nata ed utilizzata in Ruby On Rails (un
framework per lo sviluppo di applicazioni Web), me e' indipendente
da esso e molto comoda.

>
> a questo punto dato l'uso a cui è destinato vorrei poter gerare dei
> file in formato open document per open office è possibile esistono
> librerie in grado di farlo???

Sinceramente non lo so, non mi sono mai informato.Spero che ci sia nella
mailing list qualcuno piu' informato di me a tal proposito :-)

ciaooo!

Gendag
0e17cafb81abc6febf4779d0710c2611?d=identicon&s=25 nope (Guest)
on 2007-03-06 21:53
Andrea Forni wrote:
> Il Ramingo wrote:
>> Salve a tutti, sono un neo appassionato di ruby,
>> a dire il vero o iniziato in questi giorni lo studio di questo
>> linguaggio cosi tanto declamato dai suoi sostenitori e lo conosco ben
>> poco.
>
> Benvenuto! :-)

Brazie per l'accoglirnza! :D

>> - ruby (ovviamente);
>> - fxruby o wxruby per la gui;
> Come libreria per la GUI ti consiglerei i binding di ruby per le GTK.
> Sono i piu' completi e sono presenti sia per Windows che per Linux.
>

Io uso come OS primario il MAC OS X quindi la mia scelta dipende dalla
compatibilità che la gui deve avere su questo sistema e le gtk non
girano bene su mac e richiedono X11 non la scelta migliore a mio
avviso...


>> - ruby2exe per generare un eseguibile
> Non lo conoscevo, mi informero'!
>

 non so se è permesso qui ma ti lascio un link
http://www.erikveen.dds.nl/rubyscript2exe/index.html

>> - sqlite3 da utilizzare come DB
> Non solo sqlite3, ma la maggior parte dei database oggi esistenti.
> Sto sviluppando un'applicazione per la gestione del magazzino
> di un negozio e ho utilizzato GTK per la GUI e sqlite3 come DB.
> Per l'interfacciamento del DB con la tua applicazione ti consiglio
> ActiveRecord, e' una libreria nata ed utilizzata in Ruby On Rails (un
> framework per lo sviluppo di applicazioni Web), me e' indipendente
> da esso e molto comoda.

mi informero ma voglio utilizzare sqlite per l'assenza del server. Ruby
on rails mi affascina , non appena avro dimestichezza con ruby ci daro
uno sguardo approfondito.

>
>> a questo punto dato l'uso a cui � destinato vorrei poter gerare dei
>> file in formato open document per open office � possibile esistono
>> librerie in grado di farlo???
>
> Sinceramente non lo so, non mi sono mai informato.Spero che ci sia nella
> mailing list qualcuno piu' informato di me a tal proposito :-)
>
> ciaooo!
>
> Gendag

mi fara piacere partecipare a questa comunità!!!!

nope_it
Ba479af4eac156bce6c989584dc723d2?d=identicon&s=25 Andrea Forni (gendag)
on 2007-03-07 09:34
(Received via mailing list)
nope wrote:
> Io uso come OS primario il MAC OS X quindi la mia scelta dipende dalla
> compatibilità che la gui deve avere su questo sistema e le gtk non
> girano bene su mac e richiedono X11 non la scelta migliore a mio
> avviso...

ok, MAC OSX non lo avevo preso in considerazione, in questo caso non so
effettivamente quale GUI consigliarti, non avendo io un MAC

>  non so se è permesso qui ma ti lascio un link
> http://www.erikveen.dds.nl/rubyscript2exe/index.html

si, e' permesso :-)
Grazie per il link ci daro' un occhiata.

> mi informero ma voglio utilizzare sqlite per l'assenza del server. Ruby
> on rails mi affascina , non appena avro dimestichezza con ruby ci daro
> uno sguardo approfondito.

Si ti capisco perche' e' una della motivazioni per cui l'ho scelto anche
io per una mia applicazione.
Condivido la tua scelta di imparare prima Ruby e poi Ruby On Rails in
quanto penso sia piu' semplice, almeno io ho fatto cosi' e mi e'
risultato piu' semplice :-)

ciao!!!
Gendag
47d626d416d9da060a44ed9f684e32cf?d=identicon&s=25 Enrico Franchi (rik0)
on 2007-03-07 23:45
(Received via mailing list)
On 3/6/07, nope <ilramingo@gmail.com> wrote:

> Io uso come OS primario il MAC OS X quindi la mia scelta dipende dalla
> compatibilità che la gui deve avere su questo sistema e le gtk non
> girano bene su mac e richiedono X11 non la scelta migliore a mio
> avviso...

Infatti. Nessuno vorrebbe usare un'applicazione sotto X11, a meno che
non sia costretto.
In realtà nonostante la scelta (teorica) sia ampia (wx, fox, qt), in
pratica se vuoi scrivere un'applicazione per MacOS X che venga usata
effettivamente da altri utenti Mac, devi utilizzare Ruby Cocoa.

<http://rubycocoa.sourceforge.net/doc/>

Ovvero la libreria grafica nativa di MacOS X con i binding in Ruby.
Confesso che io i binding Ruby non li ho mai usati, ma ci scrivo con
una certa regolarità roba con i bindings per Python (ovvero PyObjC).

Il marchingegno funziona bene, è parecchio comodo. Oltretutto
programmare con Cocoa è una pacchia.

Da notare che con Leopard entrambe le librerie saranno di serie su
tutti i Mac. Questo può essere un plus non da poco.

> >> - ruby2exe per generare un eseguibile
> > Non lo conoscevo, mi informero'!

Su MacOS X non è quello che cerchi, IMHO. Più che compilare a te
interessa creare un .app.
Qui maggiori info

<http://www.rubycocoa.com/mastering-cocoa-with-ruby/1>

> mi informero ma voglio utilizzare sqlite per l'assenza del server. Ruby
> on rails mi affascina , non appena avro dimestichezza con ruby ci daro
> uno sguardo approfondito.

In realtà si parla solo di una sottoparte di Rails. E si fa presto a
capire come funziona (anche senza conoscere il resto dell'architettura
di Rails).
0e17cafb81abc6febf4779d0710c2611?d=identicon&s=25 Il Ramingo (Guest)
on 2007-03-07 23:55
(Received via mailing list)
> una certa regolarità roba con i bindings per Python (ovvero PyObjC).
>
> Il marchingegno funziona bene, è parecchio comodo. Oltretutto
> programmare con Cocoa è una pacchia.
>
> Da notare che con Leopard entrambe le librerie saranno di serie su
> tutti i Mac. Questo può essere un plus non da poco.

sono sia a conoscenza di ruby2app che di rubyCocoa ma la questione è
un po diversa:
l'applicazione deve girare su sistemi M$ ma poi vorrei che sia
possibile un porting senza modifiche su linux e mac dato che le mie
macchine sono winFree e non vorrei reimplemetare l'applicazione perchè
se faccio delle modifiche sul mac poi le voglio poter sfruttare anche
su piattaforme diverse, forse mi sono spiegato male ma penso che il
concetto sia abbastanza semplice , in pratica voglio creare un
applicazione multipiattaforma, anche a discapito dell'estetica, ma che
giri indiferrentemente sulle tre piattaforme, ovviamente il motivo
perche ho scelto ruby e che mi è stato detto che ciò e possibile con
poco sforzo, o no?


> Su MacOS X non è quello che cerchi, IMHO. Più che compilare a te
> interessa creare un .app.
> Qui maggiori info
>
> <http://www.rubycocoa.com/mastering-cocoa-with-ruby/1>

come sopra :D!

> In realtà si parla solo di una sottoparte di Rails. E si fa presto a
> capire come funziona (anche senza conoscere il resto dell'architettura
> di Rails).
>
>
> --
> -enrico
> http://www.akropolix.net/rik0
> http://www.akropolix.net/rik0/blogs
> Linux Counter: #299198

come dicevo al momento il mio interesse è rivolto alle applicazioni e
meno sul web!!! :D
This topic is locked and can not be replied to.